Archivi tag: naruto 617

Si espande e amore produce…

616-sasuke-orochimaru

 

In attesa del capitolo 618 mi è stato fatto notare che Sasuke, Orosaiwa e gli altri, stavano percependo probabilmente il chakra di Naruto! La prima domanda che mi è venuta era: come ho fatto a non notarlo? Beh, perché naturalmente sembrerebbe una cosa talmente assurda da sconfinare nel mistico-ridicolo. Immaginatevi il chakra di Naruto che si espande per su tutta la Terra, per tutto l’Universo, per il Multiverso intero, in tutte le ere, solo perché sta combattendo a pieno regime contro la borsetta-Juubi. Se Juubi era la vita stessa di Naruto cosa dovremmo dire?

E se invece ci fosse una spiegazione migliore (o più credibile)? Per esempio che Naruto sia sulle loro tracce, o almeno uno dei suoi cloni, visto che l’originale parrebbe impegnato in battaglia. Questo potrebbe avere risvolti assai interessanti e speriamo che se ne sappia qualcosa di più nel capitolo 618.

Ultima perla: Orochimaru nota che questa penetrazione da parte di Naruto stia innervosendo Sasuke. Sasukkia caro tranquillo, è solo chakra per ora!

Annunci

Aspettando il capitolo 618 – Juubi perde le staffe

617-madara-obito-juubi

 

Aspettando il capitolo 618 vorrei soffermarmi su che cosa succederà, perché si sono aperte alcune prospettive piuttosto interessanti per uscire da quella agonia narrativa che ci affligge da circa venti capitoli.

1. Madara e Obito hanno perso il contatto con Juubi.

Nel capitolo 613 vediamo Madara e Obito connettersi a Juubi tramite cavi ethernet-Hashirama perché la nuova trasformazione lo ha reso decisamente più difficile da controllare. Dopo che il contatto è stato reciso potremmo dunque assistere ad una temporanea perdita di controllo del bulbasaur-atomico che potrebbe a sua volta seminare morte e distruzione. Infatti sia Obito che Madara avranno bisogno di qualche frangete per ricomparire in scena e ricreare la connessione (ma wireless no? ormai ce l’hanno tutti. Si vede che Juubi è un artefatto di vecchia generazione) e questo potrebbe aprire le porte ad eventi inauditi, tanto da rendere improvvisamente necessaria un’alleanza di amici e nemici per riuscire a fermare la calamità scatenata.

2. A Madara va bene vedere Juubi che devasta tutto, a Obito no

Se fosse vero il primo punto potrebbe succedere che a Madara in fin dei conti stia pure bene che Juubi riporti tutto nel caos primordiale, mentre Obito decide che effettivamente ci sono altre Rin al mondo e che è troppo giovane per morire ancora vergine (niente popò, niente sesso, ricordiamocelo). Da qui l’arrivo dell’ormai tanto attesa volemosebene-no-jutsu.

3. Naruto richiama le bestiole fuori da Juubi

Vista la simpatia che ha trovato il nostro protagonista verso le bestiole-codate, potrebbe darsi che come Rio nei Cinque Samurai richiama gli amici fuori da Arago, Naruto riesca a richiamare uno per uno, con il loro nome (!), i cercoteri facendo così perdere potere a Juubi e riportandolo alla sua forma originale (o addirittura annientandolo). A quel punto lo scontro si riduce tra Obito, Madara e l’alleanza.

4. Kabuto in teoria non è ancora morto…

… Anche se oltre a rinsavire potrebbe fare poco. Molti si sono accorti di questa eventualità, ma dobbiamo anche ricordarci che Orochimaru si era ripreso quello che gli apparteneva (insomma gli ha ciucciato via tutto il potere) e anche se riuscisse a uscire dall’izanami non conterebbe granché.

5. Orochimaru e Kabuto hanno messo un interruttore extra sulla Edo Tensei

Una mossa intelligente sarebbe stata creare dei corpi con un interruttore irrevocabile che non dipenda dalla tecnica stessa e impedisca ai Madara di turno di lanciarsela da soli addosso… Ma questa mi sembra una probabilità molto remota.

6. Orochimaru e Sasuke ritrovano il corpo dell’Eremita delle Sei Vie

Nel capitolo 617 vediamo la felice combriccola avvicinarsi a qualcosa che presumibilmente si trova nel quartiere Uchiha (era sempre lì, nessuno se ne è mai accorto!) e che pare emanare un forte chakra (ma davvero prima nessuno lo ha notato?!). Qualcuno suppone possa trattarsi del corpo dell’Eremita o ancora peggio del corpo del vero Madara oppure, tanto per farlo tornare in auge, quello del fratello Izuna. Qui ci sarebbe da notare che qualunque cosa sia sarà assolutamente ridicolo che si trovi proprio a Konoha. Dai cazzo, dopo lo sterminio del clan nessuno mai è andato a controllare cosa c’era nel villaggio eccetto Orosaiwa?!

7. Obito riporta tutti in vita con il rinnegan

Obito potrebbe alla fine decidere di riportare tutti in vita con il rinnegan, utilizzando il chakra di Juubi, visto che lui non ne ha a disposizione quanto ne aveva Pain. A patto che Juubi arrivi sano e salvo fino alla fine.

Che cosa manca?

Il capitolo 618 e poi vedere che cosa succederà tra Sasuke e Naruto e, per i più sognatori, tra Naruto e Hinata o Sasuke e Sakura. Negli ultimi capitoli, rispetto alla sua quiescenza generale, Hinata infatti si è data decisamente da fare, riportando Naruto tra noi, facendo sacrificare Neji per la sua inazione e curandogli una spalla come sarebbe suo dovere. Tant’è che gli appassionati della coppia NaruHina ormai si attendono un bacio tra Naruto e Hinata a momenti (sì vabbe’, l’unico che Naruto abbia mai baciato è stato Sasuke, anche a ripetizione). Insospettisce anche il fatto che Sakura sia stata estromessa da tutti questi eventi, benché sia un ninja-medico di altissimo livello e molto più amica (e perciò vicina a Naruto) che Hinata, ergo la persona più appropriata dopo Sasuke a riportarlo indietro da dovunque.  Che sia davvero Hinata la donna normale che la madre si auspicava per il figlio? (certo che batosta sarà per i suoi genitori scoprire a cosa tende Naruto veramente)


Volevo un taglio semplice

617-obito-freezer

 

Ve lo ricordate Freezer quando si taglia a metà da solo, per disattenzione? E noi tutti lì a dire: cazzo, come hai fatto ad essere così assurdamente stupido? Obito era lì tra noi e ora ha dato prova che le sue non erano solo chiacchiere e distintivo. Nel capitolo 618 probabilmente lo vedremo ricomporsi come se niente fosse, trollando così sia Goku che Freezer. Purtroppo quest’ultimo aveva sottovalutato il miracoloso potere delle cellule di Hashirama e si era messo invece alla ricerca infruttuosa delle palle di drago. Madara faraonicamente-auto-immortale invece non lo nominiamo neanche, per non offendere la sua auto-fighezza.

Fonte: Naruto 617


Orochimaru Addams

617-orochimaru-morticia-addams

 

Capitolo 617. Orochimaru ed amici si stanno aggirando per Konoha, probabilmente sono nel quartiere Uchiha in rovina da anni; tutti quanti indossano dei pesanti pastrani neri con tanto di cappuccio. Quel viso pallido, quella desolazione, quel mantello nero, quel trucco pesante, non vi ricordano Morticia Addams che si aggira nel cimitero di famiglia?


Tsunade Late Night Show

tsunade-late-night-show

Signore e signori, con grande piacere è qui con noi, l’unica ed inimitabile, regina di Tettonia: Tsunade-sama!

Tsunade: Buonasera a tutti, sono qui per via di una scommessa di cui però tralascerò i dettagli e per rassicurarvi che non sono morta. Mi avete vista tagliata in due? Bazzecole, lo sono stati anche Madara ed Obito nel capitolo 617 eppure non vi illuderete mica che la guerra finirà così. No? Allora finché siamo ancora caldi cominciamo subito con un collegamento in diretta dal campo di battaglia, per vedere come stanno andando le cose. Obito che cosa ne pensi di questa alleanza ninja-no-jutsu?

Obito: Questo tuo programma è una maledizione che porterai per sempre con te, non c’è motivo di restare in questa realtà…

Tsunade: Ringraziamo Obito per il suo intervento chiarificatore. Sentiamo ora per l’alleanza Hinata Hyuga: a quanto pare gli shinobi hanno subito gravi perdite, com’è il morale sul campo?

Hinata: Naruto-kun mi ha dato la mano! ♥

Tsunade: Grazie, sembra che il morale sia alle stelle. E ora torniamo in studio con l’ospite di stasera: Orochimaru!

Orochimaru: Sssalve, Tsunade.

Tsunade: Vi abbiamo visti comparire negli ultimi capitoli… un paio di volte. Non è seccante per un nemico del tuo calibro comparire così sporadicamente? Cioè voglio dire: all’inizio della serie l’antagonista principale eri tu.

Orochimaru: Da sempre mi ha disinteressato questo ruolo.

Tsunade: Allora non ti hanno messo in secondo piano per dare spazio a nemici meno ambigui e più spettacolari? Cioè devi ammettere che Madara ci sa stare sotto i riflettori.

Orochimaru: Saprà anche stare sotto i riflettori, ma è uno sciocco che smarrirà ogni cosa.

Tsunade: Qualcuno ha notato che da una scena all’altra, tra il capitolo 616 e il 617 vi siete messi i cappucci. A che cosa vi siete avvicinati?

Orochimaru: Sono scene di repertorio disegnate mesi fa, adesso siamo ancora disoccupati e senza scopo. 

Tsunade: Vuoi dire che non sta succedendo adesso?

Orochimaru: Sicuramente no, nel seicentosedici siamo senza copricapo presso un bosco, nel seicentodiciassette siamo nel settore Uchiha devastato. Palesemente non sono scene consecutive. 

Tsunade: Qualcuno ha detto che con quel cappuccio in testa sembri tanto… Morticia Addams. Che cosa hai da dire in merito?

Orochimaru: Sfortunate somiglianze, succede.

Tsunade: E di questa guerra, che cosa te ne sembra?

Orochimaru: Se io avessi voluto assopire il mondo l’avrei fatto senza fare molto rumore, Madara e Obito invece sono interessati solo a fare scena. Senza lo spettacolo sarebbero spariti subito. Sarà sicuramente un insuccesso.

Tsunade: Grazie del tuo intervento. Che cosa succederà adesso nel capitolo 618? Naruto bacerà Hinata per avergli sistemato la spalla? Obito ritornerà intero? Neji tornerà in vita? Quale strategia ha pianificato il geniale Shikamaru? Juubi è destinato ad un museo di arte moderna? Restate sintonizzati e non perdetevi una sola quisquilia.


Naruto in pillole – Capitolo 617

617-sasuke-naruto-sasunaru-

 

Sasuke ed Orochimaru, che prima non si erano preoccupati affatto di nascondersi mentre si aggiravano per i sobborghi di Konoha (Sasuke è stato anche ripreso da una telecamera a colori), avvicinandosi al segreto di Pulcinella decidono di incappucciarsi in segno di rispetto.

Nel frattempo tutti i ninja-super-dopati si lanciano contro Madara e Obito, perché lo spirito di Neji (e degli altri si spera) è con loro.

Anzitutto affettano le braccia-tentacoli di Juubi-bulbasaur come fossero mortadella (cadendo provocheranno terremoti e tsunami inauditi), e poi si scagliano contro i due super-cattivi, mentre Madara è lì-lì in posa figa a chiedersi se usare più fard o mascara per apparire ancora più figo.

Seguono alcune scenette per far felici gli appassionati (di entrambe le sponde).

Naruto sente dolore alla spalla slogata ed interviene prontamente Hinata per curarlo con il suo tocco d’amore. (Naruto-kun ♥)

Dopo l’affettatrice-no-jutsu Naruto dice che lui non taglierà i suoi legami con gli altri, come ha fatto Obito, e tanto meno permetterà agli altri (è un plurale maiestatis) di tagliare i legami con lui.

Dulcis in fundo sorge una domanda: Obito si ricomporrà dal busto in giù, oppure al contrario, dimostrando che a farlo ragionare non è la testa ma l’uccello? (Obito fattene una ragione, non l’hai inzuppato in Rin, sono cose che capitano)

Fonte: Naruto 617


Aspettando il capitolo 617 – I ninja-scout

616-naruto

Aspettando il capitolo 617 vorrei soffermarmi su una cosa che proprio non ci sconfinfera.

Ma questi ninja sono guerrieri pronti alla battaglia oppure il gruppo Lupetti di Konoha che si è trovato tutto ad un tratto in mezzo alla guerra? Lo dico perché davvero non se ne può più di sentire la diatriba sulla linea Naruto-Obito a proposito di ninja che muoiono-non-muoiono, perché da questo punto di vista ha ragione Obito: è uno schifo, dei ragazzini vengono cresciuti ed addestrati in un villaggio che è una specie di caserma, che serve come milizia del Paese del Fuoco e i cui abitanti sono votati a vita alla morte.

Naruto potrà anche dire “non permetterò a nessuno dei miei compagni di morire”, fa parte del cameratismo militare, e per una volta ci sta bene, ma trattare questo argomento da quasi dieci capitoli a questa parte ha letteralmente rotto il ramen.

E prima Obito dice a Kakashi che è una merdaccia perché ha lasciato morire Rin, e poi Kakashi dice ad Obito che la guerra è per proteggere Naruto (che sembra un po’ Elena di Troia), e poi Obito dice a Naruto di venire con lui che non morirà più nessuno (mentre colto dall’ebefrenia sta per uccidere tutti), e poi Naruto gli dice che lui non permetterà a nessuno di morire anche da solo, e poi muore Neji e sono tutti colti dalla desolazione mentre Obito esulta (Rock Lee che piange sul suo corpo ha un che quasi di comico), e poi daje ebbasta! Abbiamo capito il messaggio, ma ora sta diventando ridicolo.

Kishimoto caro, capisco che l’afasia narrativa sia una brutta cosa, ma possiamo riprendere la trama in modo un po’ più deciso e credibile?

Vorrei ricordarti che il tuo manga era cominciato con questi ragazzini che, a rischio della loro vita, venivano mandati in una foresta chiamata Della Morte solo per sostenere un esame; che erano circondati da professori al limite dello spietato (per non dire perverso), tipo scuola di Hokuto, e che a ogni piè sospinto rischiavano la vita in piena coscienza del fatto che essere ninja significa anzitutto questo.

Il solo motivo per cui non li abbiamo visti correre ad assassinare gente era perché “troppo giovani ed inesperti” per sostenere tali missioni.

Ripeto: Naruto ha tutto il diritto di essere triste per la morte di un compagno o che gli girino le scatole per questo, ma arrivare a rappresentarne la disperazione da drammorum-aeternorum non è un po’ ridicolo?

Full-Metal-Jacket-Sergente-Hartman

Datevi subito una regolata amici miei, se no io vi svito il cranio e vi cago in gola

Essere un vulcano di idee non dev’essere sempre facile, per cui azzarderei qualche suggerimento davvero impensabile:

  1. rappresentare la guerra nella sua futilità e costruire su questo una presa di coscienza da parte del/dei protagonista/i: magari i ragazzi potevano scocciarsi di combattere perennemente le battaglie per il Paese del Fuoco (cosa difficile se due tizi da soli evocano una creatura gargantuesca pronta a porre fine all’esistenza del cosmo)
  2. Naruto è combattuto se servire il suo Paese, gli amici e la Legge, uccidendo Sasuke o meno (siamo ancora in tempo per questa)
  3. A Sakura viene chiesto di far fuori Naruto, per cui è indecisa sul da farsi
  4. A Hinata viene chiesto di uccidere Naruto-kun ♥ per il punto 2
  5. Obito cerca di persuadere Naruto con un’argomentazione un pizzico più forte: “tu ed i tuoi amici siete vittime dei vecchi che governano Konoha, venite con me e insieme cambieremo il corso della Storia” (anziché dire: “vieni con me così ti faccio Hokage! Ah non vuoi? Aspetta ora uccido i tuoi amici così capisci che devi venire con me!”)
  6. Madara ci spiega meglio il suo progetto Matrix e si mostra volenteroso nel non uccidere nessuno, gettando così nel dubbio i nostri protagonisti
  7. parlare di Orochimaru e Sasuke

Poi la parola ninja/shinobi potrà anche avere il doppio significato di nascondersi/perdurare, ma non ci venire a raccontare che questo possa avere delle implicazioni filosofico-romantiche nel bel mezzo di una guerra, perché allora non ci lasci che dire come la vecchia Chiyo:

Mi prendi per il culo?

Mi prendi per il culo?