Naruto in pillole – Capitolo 691

691-kurama-naruto

Se vi aspettavate grandi colpi di scena perirete nella fiamma-sempiterna, per aver dubitato delle sacre parole dell’Uber-Dio-Hagoromo che aveva decretato la fine di tutto! E’ il momento dei saluti e il destino-Kishimoto ne ha per tutti.

Anzitutto Uber-Dio-Hagoromo si presenta, qualora non fosse ancora chiaro chi fosse e Sakura esprime quello che la maggior parte dei lettori ormai pensa da anni: dopo tutto quello che è successo niente mi sorprende! Per fortuna non sembra in procinto di accadere nient’altro. Ma procediamo con ordine.

Immaginate di essere sul ponte del Titanic, quando Rose muore e tutti sono lì ad applaudire, solo che qui al posto dei passeggeri ci stanno le simpatiche bestiole-codate, gli spettri dei vari kage vissuti chissà quando e gli zombi-kage.

Kakashi si accomiata per sempre da Obito, che andandosene si porta via anche entrambi gli occhi: niente più Turbo-Kakashi. Che disdetta, stava già progettando un colpo di stato ai danni di Tsunade! La fragola-rosa Sakura è lì, smarrita peggio che una donnicciola-anni-cinquanta, che si aggrappa al maschio-maestro. Hashirama si avvicina a Madara ed inizia una complicatissima metafora sulle coppe dell’amicizia e della fraternità, per le quali purtroppo è troppo tardi, ma si può sempre brindare da concamerati! Madara lo squadra con sufficienza, con la faccia di chi pensa: non hai capito un cazzo, mica volevo essere solo tuo amico! Sasuke è in disparte che guarda, pieno di comprensione per quello che sta succedendo: manco lui vuole essere solo un amico di Naruto! Minchia-Minato raggiunge il figlio, usando evidentemente i jutsu coi piedi (non che prima non lo facesse!), e gli augura buon compleanno: hai 17 anni figliolo! Quale regalo migliore della vittoria? Oppure della scomparsa definitiva di un genitore, se vogliamo vederla da quest’altro punto di vista. Comunque non importa perché Naruto ha modo di riraccontarsi al Grande Fratello, chiedendo al padre di rassicurare la madre che tutto sta andando bene: mangia meglio di una volta, si fa anche la doccia, ed ecco… Non si è ancora trovato una ragazza…

691-sasunaru

… ma lei non deve preoccuparsi di questo, perché andrà tutto per il meglio!

Fonte: Naruto 691

 

Annunci

56 responses to “Naruto in pillole – Capitolo 691

  • davide

    Che finale amaro….bohhhhhh tristezza allo stato puro…

  • Esty

    La prima immagine mi ha steso xD
    Sintetizza bene il pensiero di tanti sull’ultima parte della saga…

  • Marta

    La finiamo di chiamarlo HOgoromo?

  • Giovanni

    Che cagata!!!!

  • Alexandra

    E’ finito tutto d’un tratto, che Kishi abbia avuto fretta di concludere? Non ha ottenuto di certo un ottimo risultato.. Ad ogni modo, il “discorso” di Naruto è stato commovente. Priceless.

  • Amande

    Qualcuno sa dirmi se Naruto finirà effettivamente tra 10 capitoli? No, perchè gira questa voce su alcuni forum italiani, mentre nessun sito/blog specializzato (italiano, francese o inglese) sembra darne notizia, quindi non so quanto sia attendibile. E’ da quando è uscito il titolo del film che si parla di questa benedetta fine, ma le notizie che ho trovato (tutte!) sono incerte, e visto che al Jump sono maestri nel proseguire l’improseguibile, vorrei la certezza dell’annuncio ufficiale e sicuro al 100% (cioè al netto di interpretazioni/fraintendimenti/errori di traduzione), non solo l’incertezza creata ad arte per mettere hype sul film di dicembre.

  • gibberling666

    I lacrimoni mi scorrono sul viso…non per la chiusura di naruto(quella fa un po’cagare…)ma questa è anche la fine della gazzetta?la fine degli scazzi per i commenti scritti coi piedi?la fine delle risate che mi rincuoravano una volta finite le bestemmie causatemi dagli scan?la fine dei mercoledi sera che ormai credevo che il padre eterno avesse creato per gli admin della gazzetta…non oso immaginare che questa sia la fine…ma queste lacrime sono per voi per voi che mi avete insegnato che il miglior modo per fuggire da un sotterraneo è un’atomica(fu il primo commento che lessi)per voi che siete gli unici ad aver capito che cazzo se ne sarebbe fatta kaguya di un esercito(non stiamo qui a rispiegarlo…)queste lacrime sono per voi..

  • NewSnake

    in realtà è evidente come sia naruto ad andare dal padre e non il contrario, e lo fa appena sente che Hagoromo sta per richiamare tutti.
    Onestamente mi sembra un capitolo che rialza decisamente l’asticella da quando è comparsa Kaguya, portando lo svolgimento dei fatti ad un livello sostenibile.
    Concordo sul pieno decadimento che ha avuto quest’ultima saga, soprattutto da quando è risorto madara, con tutte le incoerenze del caso, ma sono contento che siamo giunti ad una fine, piuttosto che sfociare in nuove amene situazioni.

  • fusrodahnojutsu

    Questo capitolo è stato davvero commovente in tutto e per tutto , ora che i Kage se ne sono ritornati nell’aldilà mancano da risolvere molte questioni tra cui le vere intenzioni di Sasuke e Orochimaru , l’Equilibrio dei Bijuu.. con chiacchiere varie .. sì arriverà o al 699 o al 700esimo Capitolo .. tutto comunque in concomitanza con il Film di Dicembre , una cosa è certa : visto i bozzetti allora almeno i ragazzi ritorneranno alla Foglia e Naruto non si sacrificherà.. ora mancano Hinata e qualcun altro ma c’è ancora tanto tempo e il tanto agognato Sasuke che però sarebbe ora che togliesse il disturbo , visto il suo passato criminale non può diventare Hokage .. magari diverrà proprio come Orochimaru , lontano dalla Foglia e ..senza creare ulteriori problemi (Si spera) !!

    • Jira

      Ma infatti, condivido le tue parole. Non capisco perchè ora ad ogni capitolo tutti scrivano “E’ finito, è finito !! schifo schifo !!”.
      Allora, primo non è finito e secondo questo capitolo una lacrimuccia te la strappa, per chi segue Naruto da anni e anni ormai.. Vederlo rispondere alle parole della madre in punto di morte è stata una cosa molto carina e commovente… Ora sono curioso di sapere che aveva in mente Orochimaru, visto che gli edo-kage, che potevano essere le sue pedine, non ci sono più.

      • Gabriele

        Sì infatti. Se fosse questo il finale, anche se la lacrimuccia la strappa, lascerebbe troppe cose irrisolte per cui non posso credere che non usciranno almeno altri 2-3 numeri, se non di più. Qualcuno ha notizie precise in merito? Ho cercato informazioni anche su altri forum, ma non ho trovato molto se non cacchiate colossali.

  • Joe

    Noioso. Ecco il riassunto di questo episodio magistralmente commentato dalle due vignette di Tijekom.

    Commenti di kage morti e mai visti di cui non ci poteva importare di meno.

    Kishimoto che si traveste da Hagoromo e dà le pagelle a Kakashi e Naruto come nel processo del dopopartita.

    La volpe che fa la parte dell’imbarazzato/a e Hagoromo che se la tira dicendo che lo aveva previsto dall’alto della sua onniscienza *sbadiglio*.

    Obito che ci dice addio per la 3.458.976.231 volta. (Basta!!!!)

    Kakashi che perde gli sharingan. Poteva fregarcene qualcosa se accadeva in battaglia, ma adesso possiamo dire: e sti cazzi.

    Madara e Hashirama a parlare insieme della giovinezza come due vecchietti in pensione. La prossima volta si berranno insieme un bicchierino all’osteria giocando a briscola. Avvincente.

    La speranza di ravvivare l’elettrocardiogramma rimane nel dialogo tra Naruto e Minato. Buon compleanno, anche se è morto mezzo mondo dei ninja tra cui anche qualche amico, ma sti cazzi, vuoi mettere la figaggine di essere il salvatore del mondo?

    Il dialogo di Naruto ripercorre quello di Kushina. Tra le cose avvincenti che dice Naruto, scopriamo che si lava e che mangia.
    Il tutto risulta entusiasmante come una flebo.

    Ma una cosa in effetti è interessante: “la mamma ha detto di trovare una donna come lei…” e lì c’è solo l’inutile Sakura, che in effetti in qualcosa ricorda Kushina (un carattere di merda). Direi che è abbastanza per seppellire per sempre Hinata (nessun carattere) assieme agli edo tensei.

    Il verdetto sentimentale è rimandato, ma mi par di capire: Naruto ha preso la Jiraya-way: diventerà un eremita pervertito e pipparolo. Minato (un nome una garanzia) deve essere contentissimissimo.

    Se Kishimoto avesse inserito la vignetta di Tijekom, sarebbe stato un finale impagabile: Naruto che fa outing, Sakura che si infarta all’istante, Sasuke che bacia Naruto, Hagoromo che decide di far fuori il mondo perchè si scopre che non ama l’omosessualità. LOL.

    • Jira

      Jiraiya F.T.W. ❤

    • Silvia

      Bontà di dio quanto è vero quello che stai dicendo!! MAI UNA GIOIA.

    • Lucia, I love you

      Il punto del pipparolo mi ha fatto schiattare. 😀
      Comunque la storia del “verdetto sentimentale” fa un po’ bimbiminkia (riferito a nessuno in particolare), non credo che questo shonen sia uscito per quello, noi ci scherziamo ma la vicenda mi ricorda un po’ la scelta della Rowling per Ginny invece che Hermione (e dopo anni per farsi pubblicità l’autrice ha detto di aver fatto un errore), Harry Potter sarà mica ricordato perché il protagonista sceglie il personaggio “inutile”? Giudichiamo un’opera in base alle scelte amorose del protagonista? 😀
      Per me la questione Hinata-Sakura-ragazza a sorpresa (perché la questione è quella, checché dicano le fangirl e i fanboy gay) non intacca l’opera di per sé e ha poco a che fare col giudizio finale.

      • Joe

        Sì lo shonen non è ovviamente un manga sentimentale. Diciamo che il gossip sui personaggi è la curiosità in più messa lì in mezzo per sdrammatizzare la storia tra una valanga di mazzate e l’altra.

        Il punto non è chi sceglierà Naruto e se questo influenzerà il giudizio dei fan, ma è il come la storia verrà sviluppata e soprattutto se le motivazioni saranno plausibili…cioè se Naruto di botto si innamora di Ten Ten non è che non sia possibile, ma uno ci rimane di merda perchè non c’è nulla, assolutamente nulla nella storia che funga da presupposto. Così come se uno dice “ah, sai una cosa? ti amo ma finora non me ne ero accorto” suona come una inascoltabile cazzata .

        Comunque vedremo…il “verdetto”(si fa per dire) è quello di Kishimoto e alla fine, tutti qui sono (siamo) curiosi come le scimmie… deciderà lui, per me può scegliere chi vuole come partner di Naruto. Cioè, anche Akamaru, per dire.

        Anche se Kiba ci rimane male.

      • Francesca

        Per la cronaca… la Rowling disse di essersi pentita di aver fatto finire Hermione con Ron, mica di aver fatto finire Harry con Ginny. E comunque non c’è da fare affidamento sulle affermazioni della R. nelle interviste, si contraddice continuamente…

      • Amande

        Guarda che che “i fanboy e le fangirl gay” (?) Sono perfettamente consapevoli di vivere in un mondo eteronormativo XP.
        E secondo me “dare importanza” alle coppie non è di per sé un problema. Certo non bisogna arrivare al fanatismo e pensare so a quello, ma questo direi che vale un po’ per tutto.

      • Lucia, I love you

        @Francesca: come al solito è stata una notizia malposta dai giornalisti, la sostanza non cambia: https://it.cinema.yahoo.com/blog/multisala/harry-potter-sposare-hermione-j-k-rowling-103035108.html

        @Amande: ho scritto “le fangirl e i fanboy gay” riferendomi a due tipi distinti ossia le fangirl (presumibilmente etero) e i fanboy gay, non che sono tutti gay, non mischiare il post come vuoi tu, tu ce lo vedi un fanboy etero che tifa per Naruto e Sasuke che se lo buttano nell’ano a 12 anni? xD
        Il mio era un invito a giudicare l’opera con criterio, invito raccolto da Joe per esempio.

      • Amande

        Lol, ma l’avevo capito (l’intervento di Joe l’avevo pure letto :P) solo che:
        -Non esiste un solo modo di approcciare un’opera, e il mio criterio non è necessariamente il tuo. Per me è perfettamente legittimo concentrarsi solo sugli aspetti sentimentali (la giustificazione è uno shonen per me fa un pò ridere, come se sentimentale fosse sinonimo di rosa) soprattutto se si è perso interesse per gli altri aspetti. Basta non farne una questione di vita o di morte o subordinare a quell’aspetto tutti gli altri. Per dire, io sono una Sasunaru shipper, ciò non vuol dire che leggo Naruto come se fosse una specie di Promessi sposi con i due amanti separati che alla fine si ritrovano XP, o che non avrei dato un rene per vedere, per esempio, una saga dedicata alla successione nel clan Hyuga. Non è che concentrarsi un pò di più sugli aspetti sentimentali vuol dire per forza leggere Naruto come se fosse uno shojo, eh?
        – avevo capito anche questo :P, e non avevo mischiato nulla, ma solo sottolineato che per me hai dato una definizione piuttosto limitante e a senso unico degli/le shipper Sasunaru, anche se poi hai corretto il tiro (da qui il punto interrogativo). Ti stupiresti della varietà del fandom, lol. Anzi, ti dirò: molti gay “veri” non apprezzano proprio per nulla quella che considerano letteralmente una feticizzazione del rapporto omosessuale a scopo di bieco sfruttamento commerciale, che non aiuta l’immagine o i diritti dei gay. Sorvolo invece sulla caratterizzazione attraverso la sottolineatura dell’aspetto sessuale (anzi dell’atto sessuale finale), altrimenti sono sicura che ne viene fuori una discussione infinita.

      • Lucia, I love you

        OK Amande, ho letto e sono abbastanza d’accordo.
        Volevo solo aggiungere che io per esempio ho sempre apprezzato Toradora tanto da guardarlo 4/5 volte e lì è chiaro che la storia va letta anche in base a risvolti “Beautiful”. Naruto è uno shonen d’azione ed è stato “letto” in una maniera un po’ distorta da alcuni però, voglio dire, alla fine sono i fruitori del manga che decidono come prenderlo, io ormai dopo aver visto cosa fanno i bronies non mi stupisco più di niente, guarda.
        Sull’omosessualità: non è la prima volta che sento parlare di fan di manga e anime incazzati con questa visione commerciale di ciò che in fondo fa parte di loro nell’animo, nella mente e in tutto ciò che sono, penso che anch’io, da etero, mi incazzerei se sbandierassero ciò che sono con una vena ridicola che ghettizza ancora di più. Poi come dici tu il discorso è lungo e non dovrebbe essere visto così superficialmente.

  • Corrado

    La morte di Madara non mi è piaciuta per niente,speravo che magari Madara mentre moriva avrebbe visto suo fratello (come Obito aveva visto Rin),oppure ke avrebbe parlato con Sasuke e si sarebbe ricordato di Izuna (visto ke un pò si assomigliano) così avremmo visto come avrebbe reagito 😦 😦 😦 uffàààà……….ke delusione!!!!!!!

  • Garè

    No dai,Kurama mi ha fatto crepare,Sasuke manco apre bocca in sto capitolo (molto meglio almeno non spara ca**ate),Sakura che si attacca al maestro…ci prova con tutti visto che nessuno la caga,Minato che apparentemente manco caga il figlio gli dice solo buon compleanno e ciao xD no dai in realtà è stato commovente ammetto di aver cagato una lacrimuccia.Ora vado a cagare °-°

  • giulio

    questa non puo essere la fine di naruto, se fosse cosi parto per il giappone e pesto nashii finche non lo fa finire con grazia.
    Se è vero che finira a dicembre in concomitanza col film non lo so ma spero di no, insomma basta un altro capitolo per chiudere, e mercoledì è proprio la data in cui esce il nuovo gioco di naruto, non credo avrebbe senso far fare un nuovo gioco per le conclusioni…no? Mi sbaglio ? Naruto sará il nuovo jiraya friendzonato fino alla fine e neanche hokage, sakura si metterá con sasuke dopo le porcherie che ha fatto? Con quell occhio che è inquietante peggio del fatto che sono gay ?

  • rleo

    che delusione!!! troppe incongruenze, troppa stupidità dei “cattivi”……..tanto per dirne una …….”kakashi dello sharingan”……

    lo sharingan non era un abilità innata?
    un NON UCHIHA poteva solo impiantarseli !!!!
    Il potere dello sharingan per un non uchiha non dovrebbe essere molto più scarso rispetto uno sharigan originale?

    Ora scopriamo che il potere si può trasferire a piacimento anche da morti (come obito, ma anche hogoromo) senza alcun trapianto………… boh :(.

    Non parliamo poi dei supercattivi……..preparano una strategia per 1000 anni e poi si fanno fregare da qualche power up donato non si sa come da hogoromo morto 1000 anni prima……
    Questi “morti” non danno consigli e basta essendo spiriti!!! ma donano poteri, occhi, strategie ect ect……….. perchè non farlo prima allora.

    Mi ero appassionato a naruto, ho sempre pensato ad un finale epico stravolgente fantastico e sopratutto sensato anche con un finale tragico senza lieto fine (tipo Devilman).

    Pensavo che potesse diventare un manga di livello, come l’ineguagliabile Debiruman (Devilman) del grande Go Nagai, invece dopo più di dieci anni di trepidazioni (avevo 20 anni quando iniziai a leggerlo) mi accorgo che il finale è degno di Marmalade Boy “piccoli problemi di cuore”.

  • Lucia, I love you

    Raga non so su che base dite che Naruto è finito, non è finito! xD

    • Joe

      Ciao Lucia, Naruto ancora no in effetti, ma la guerra sì.

      Ed è come è finita che ci lascia…. buh, come dire?
      Perplessi?… Delusi?

      Ora si devono tirare le somme… voglio proprio vedere che se ne fanno ora di 9 mostri codati in libertà, di due ninja semi onnipotenti in giro (Naruto e Sasuke), di un Kakashi senza sharingan, di un Sasuke ricercato (gli verrà fatto l’indulto visto il contributo dato nella guerra?), Di 5 kage e un’alleanza spariti durante il conflitto, dell’armata dei ninja,
      degli amori non corrisposti, di Kabuto e Orochimaru “ravveduti”, dei membri del Falco e sicuramente sto scordando altro.

  • Jira

    Sapete che c’è ? Siete troppo fissati sulle questioni amorose di Naruto, punto primo, secondo il manga non è finito e non lo trovo giusto che diciate : “è finito di merda, delusione, amarezza, gnè gnè gnè “.

    Ok, pure io quando mi arriva un capitolo che non mi piace assolutamente lo giudico.. ma veramente se fosse finito il vostro fumetto preferito li butterete merda così ?
    Cazzo, un pò di stima per l’autore che vi accompagnato in questi anni ?

    Io ho notato una cosa… mi sono fatto un giro nei forum e nei blog di One Piece e ho notato delle community di persone che apprezzano davvero il manga. Invece, su Naruto, non ci sono altro che persone incazzate… Io spesso la butto sul ridere ma qua c’è veramente gente che non li stà bene nulla del manga… che ve lo leggete a fare ?

    Ma poi… One Piece è pieno di incongruenze e stupidaggini che lo rendono una bambocciata a confronto di Naruto… eppure a quella gente li stà bene e lo stima, seppure a me non piaccia per niente, come a molti di voi credo.
    Non so, inizio ad avere l’idea che gli appassionati di Naruto siano persone che ricercano continuatamente la perfezione e sono troppo giudicanti.

    Mi auguro che solo in Italia ci siano questo tipo di appassionati di Naruto.
    Perchè se in tutto il mondo sono così cosa li resta a Kishimoto? solo le lamentele? ti pare bello uscire per strada e sentirti dire ke sei un tossico dipendente ke scrive solo cazzate ? no credo di no.

    • fusrodahnojutsu

      Finalmente qualcuno che mette sul piatto le cose come stanno , almeno su questo Forum , Bravo! C’è anche da aggiungere che va bene scherzare una volta sul “NaruSasu” , va bene poi la seconda ma poi basta , lo scherzo è bello quando dura poco , ci sono milioni di Hentai Yaoi (Non che a me interessino chiaramente) ma perchè non andate a leggere quelli? Poi basta co “Naruto è finito ad ogni capitolo” e “Naruto è finito dopo la saga di Pain” questa è la scusa di chi si è stancato.. il 78% delle persone presenti in questo Forum sono Haters di Naruto.. tranne Jira e pochi altri.. va bene lo scherzo ma quando è troppo è troppo ! Poi i criticoni l’ho sempre trovati molto ma molto noiosi.. anzi gelosi del lavoro di Kishimoto che ci ha buttato tutta la vita per farci leggere questo Grande Capolavoro che rimane un Capolavoro anche tutt’ora!!

      • Lucia, I love you

        La cosa divertente è che gli Yaoi sono dappertutto, mentre gli Yuri non solo ce ne sono due in croce ma li censurano pure (tipo quello fra Hinata e Sakura), LOL.

      • Lucia, I love you

        E’ evidente che gli Yaoi sono diventati un business per vendere anche lo shonen originale giocando sul bacio gay di inizio serie, questo Kishi & Co. lo sanno e questo blog ne è la prova nel senso che tanti ci sono cascati.

    • simone

      Proprio perché uno passa anni ad aspettare il mercoledì per il nuovo capitolo, gira il cazzo vedere che è andato tutto in vacca. Certo, nessuno pretendeva che il manga fosse un capolavoro, come lo è stato fino allo scontro con Pain, fino all’ultimo capitolo, ma si poteva fare molto meglio, se Kishi era rimasto senza idee poteva benissimo prendersi una pausa…

      Il paragono con One Piece non c’azzecca proprio, quello è manga dove ogni saga è abbastanza indipendente dalla storia principale, che rimane sullo sfondo ed è abbastanza flessibile da adattarsi alle incongruenze, che possono tranquillamente passare in secondo piano senza compromettere la qualità dell’opera. Il punto di forza di Naruto invece era proprio la struttura narrativa (insieme alla psicologia dei personaggi), i particolari (come il chakra limitato, la difficoltà di imparare nuove tecniche ecc.) hanno sempre avuto un’importanza fondamentale: Kishi ha costruito lentamente e con fatica un mondo di regole, storie, intrecci, passioni che vanno completamente a farsi benedire negli ultimi 100-200 capitoli e, per chi seguiva Naruto proprio perché apprezzava queste cose, vedere come è finito è una grande delusione.

      • Jira

        One Piene non ci azzecca niente ?? Veramente anche lì ci sono gli spiegoni di come funziona tutto quanto :’D quasi come per dare più credibilità alla storia… ma se per te basta calcolare che One Piene è fumetto più ” simpatico ” di Naruto per scusare TUTTE le bambocciate, tutte le mini avventure inutili (che fanno cagare) e allungano solo il brodo, tutte le scene ridicole e stupide che ti danno in pasto, allora ok, scusa continua pure a leggertelo xD

      • simone

        Calma ragazzo, non hai risposto a quello che ho scritto. Non o detto che siccome One Piece è più simpatico allora va bene tutto, è un manga volutamente più semplice dove poche incongruenze passano in secondo piano. Naruto è un manga volutamente complesso, e il suo bello stava proprio nella sua complessità, che è andata a farsi fottere completamente da quando è scoppiata la guerra.

    • Marco

      Grande Jira, anche io la penso come te, pur essendo molto deluso da molti capitoli dalla morte/assorbimento di Madara a questa parte, almeno prima di criticare, che dopo tutto questo tempo è anche un nostro diritto acquisito, aspettiamo che finisca per davvero! Un po’ di stima/fiducia, almeno, dobbiamo concedergliela a Kishimoto.

      Cmq quando scrivi ” cosa li resta” sarebbe “cosa gli resta”. Non mi piace correggere però magari ti interessa saperlo xD

  • Sarabanda

    Ma no jira, é la volta buona che se esce di strada e gli dicono veramente così smette di fare finali di merda 🙂

  • Blabla

    Ma visto che l’aldilà sembra essere un bar dove la gente si incontra e cazzeggia perchè madara e hashirama essendo morti un secolo prima non si erano mai cagati
    Rin gia che si trovava poteva pure andare da kakashi quando era morto e dirgli che quel cesso di obito era in vita e spoilerava tutto

  • Kagon

    “La gente su onepiece fa commenti positivi sul manga mentre i lettori di naruto no”
    Forse perché, e la butto li eh, naruto ormai é diventata un accozzaglia di scene buttate a caso una dietro l’altra? Forse perché ci siamo subiti 5 anni di una guerra contro 2 persone (ambedue convertite in punto di morte come tutti i cattivi di naruto)? Forse perché un intera alleanza ninja non é riuscita a fare nulla, mentre 2 sedicenni hanno preso il controllo della situazione? Forse perché da quando é iniziata la guerra i personaggi hanno improvvisamente ricevuto power up alla cazzo senza un filo di logica? Forse perché dopo 40+volumi sull’importanza del chakra ora tutti i ninja ne dispongo in quantitá infinite? Forse perché il cattivo finale, gesù cristo kaguya in persona, si é fatta fregare da 2 bambini in 6 capitoli senza dire una parola ma specialmente accusando carenza di chakra, lei, la divinitá ultima (lolz)!? Forse perché il protagonista naruto é un giovane psicologicamente instabile? (Diventa amico di kurama in 2 giorni -eh ma il kyuubi é un ammasso di odio puro-, chiama “il più ficoh di tutti!!” L’assassino dei suoi genitori (…). L’antagonista sasuke, dopo 50 capitoli di menate nella quale é passato dal: voler uccidere itachi al voler distruggere konoha(uccidendo danzou e dimostrando di non aver problemi a sacrificare compagni -vedi karin- ed a scatenare guerre pur di raggiungere il suo obiettivo, ha tentato più volte di eliminare i suoi ex compagni di squadra tra cui kakashi…ma dopo aver sentito la storia del primo hokage che conoscevano tutti…in 2 secondi…decide di diventare…HOKAGE!? E per di più viene accolto da tutti come non fosse successo nulla!!! Ma ci rendiamo conto!?) il tutto con naruto e sasuke che ne escono vincitori senza un graffio o senza essere mai stati in difficoltá.

    Non riesco a capire se (chi difende il manga) lo fa seriamente o trolla, perché un conto é il gusto soggettivo, un conto é essere obiettivi e ragazzi, non spariamo cagate per cortesia, gli ultimi anni sono stati atroci dal punto di vista narrativo, atroci! Il tutto aggravato dal fatto che fino alla sconfitta di pain il manga viaggiava su livelli ben più elevati di questa schifezza.
    Se tutti ne parlano, vuol dire che il calo c’é! Se tutti i fan dell’opera hanno i conati di vomito nel leggere gli ultimi capitoli un motivo ci sará!
    Se i lettori di onepiece sono soddisfatti un motivo ci sará!

  • Kagon

    Ma puoi…rispetto per kishimoto…ma perché? Chi é mio nonno? Lol é un mangaka é deve fare il suo lavoro, lo ringrazio oer i tanti anni in cui mi sono divertito a leggere naruto ma lo maledico per aver sputtanato il suo manga in favore dei soldi (leggasi—> come allungare il brodo anche se non c’é più nulla da raccontare).
    eh si perché la sconfitta di pain chiudeva praticamente tutto: naruto superava suo padre nel controllare il rasengan, grazie agli insegnamenti del maestro jiraya riusciva a diventare un ninja forte e sveglio (contrariamente alla sua versione giovane), e dopo aver sconfitto il capo dell’organizzazione che voleva creare il caos nel mondo veniva finalmente riconosciuto come un eroe dal suo villaggio.

    Qui ci stava il duello finale con sasuke, poi la nomina ad hokage (si assumeva la responsabilitá di porre fine alla vita del suo amicone pur di proteggere il suo villaggio—> piena maturazione psicologica del personaggio)

    Kishimoto ora deve prendersi una lunga pausa di riflessione, almeno un paio di anni. Poi, quando tornerá con una nuova opera, sarò il primo a tifare per lui

  • TVRX T-T

    Sostanzialmente, concordo con Jiraya: per quanto tragicomica sia questa saga finale, è sempre giusto valutare l’opera per il suo insieme.

    Va anche detto, però, che qui i commenti si fanno settimanalmente, e quindi è naturale soffermarsi su singoli o pochi capitoli per volta.

    Venendo al capitolo odierno: se preso singolarmente, fa il suo certo effetto. Il dialogo con Minato è stato commovente. Vedo solo poco coinvolti i precedenti Kage e le bestie codate.

    Se poi lo inserissi nella saga, allora risulterebbe fastidioso: un’accelerazione insensata, con un addio a personaggi che si sono distinti pochissimo, (Minato e il Terzo Hokage su tutti). Brutto anche l’addio di Madara: “ma come, te ne vai così?” se fossi stato li è quello che gli avrei urlato.

    PS: paragonando Naruto a One Piece avete commesso un errore. La coerenza di un manga è personale. Se in One Piece le case possono stare sulle nuvole, amen, è la logica del manga. Naruto lo si critica, ultimamente, proprio per questa fortissima fase di incoerenza che vive. Anche One Piece ha delle incoerenze, (e anche toste), e se Tijekom vorrà mai lanciarsi su quel manga le farò notare, ma penso che due manga non possano essere confrontati in questi termini, (ci vorrebbero un po’ di paletti e oggettività)

    • simone

      E’ valutando l’opera nel suo insieme che saltano i nervi. In 500 capitoli Kishi costruisce un mondo fatto di regole ben precise, eventi che si intrecciano, tecniche che richiedono sacrifici ed esperienza, psicologie complesse e tanti altri particolari che hanno reso il manga un capolavoro. Poi negli ultimi 200 capitoli va tutto all’aria, tutti possono fare tutto, i cattivi diventano buoni all’improvviso, il nemico finale compare dal nulla negli ultimi 10-20 capitoli, la maggior parte dei personaggi esce di scena o diventa insignificante… insomma le caratteristiche più belle di Naruto sono scomparse. Lo spartiacque è lo scontro con Pain, dopo quello si ha l’impressione che kishi non sapesse più che pesci pigliare, troppa carne al fuoco per riuscire a fare qualcosa di coerente. Ci sono state delle parti fatte bene (riunione dei kage, Hashirama e Madara, Itachi vs kabuto), ma rimangono singoli episodi, la storia nel complesso ha perso molta della sua potenza.

      One Piece è tutta un’altra cosa, è scritto per essere un manga cazzaro, c’è un filo conduttore che però è molto vago e sfumato, ed è per questo che le contraddizioni danno molto meno fastidio al lettore.

  • Joe

    Le critiche sono rivolte ovviamente capitolo per capitolo, ma dico a favore dell’autore che mi è capitato a volte di rileggere 10 o 20 capitoli di seguito e scoprire che visti nell’insieme a volte i capitoli danno sensazioni diverse che letti singolarmente ogni settimana. I commenti qui sono quelli “a caldo” di chi magari si aspetta qualcosa in particolare in un numero e ne rimane deluso.

    Il problema è che un autore nel nostro mondo impiega mesi per realizzare quello che in un fumetto si esaurisce in un volume, e in mesi di tempo un autore ha modo di cambiare 3000 volte il proprio modo di vedere un personaggio. Non so se avete riletto la lotta fra sasuke e danzo, vi invito a rifarlo. Voi riuscite a rivedere in quel Sasuke, spietato al punto di massacrare Karin, il Sasuke di questi ultimi numeri? Io no, sembra un altro personaggio. Il primo è veramente cattivo, sembra ormai perso nella psicopatia, il secondo sembra quasi la prosecuzione del vecchio Sasuke del team 7, solo più egoico di prima. E’ come se tutto ciò che è successo tra kakashi, sasuke, sakura in quei numeri (in cui era chiaro che sasuke era ormai aldilà di ogni possibile ravvedimento) fossero stati spazzati tutti via dall’incontro con Itachi. Che poteva anche starci, ma mi sembra tutto troppo forzato.

    Anche il racconto dell’hokage… il villaggio non è mai stato per i bambini ninja un parco giochi o un posto sicuro! Nell’esame per diventare genin (neanche jonin!) gli incontri avevano come regola che si perdeva se ci si ritirava o se si moriva! Sostanzialmente i ninja di Naruto sono dei militari cresciuti come tali sin da piccoli, altro che villaggio della foglia per proteggere i bambini o evitargli le guerre: sin dal primo numero di Naruto si capisce che i ninja, anche bambini, spesso campano poco e perdono gli affetti e a volte perdono anche la propria umanità. Quindi il racconto di Hashirama fa acqua da tutte le parti, e di conseguenza fa acqua la motivazione di Sasuke a proteggere (chissà?) la foglia.

    Questo fare di naruto una specie di dragonball con gente dal chakra illimitato e che resuscita di continuo è stata la fine di un bellissimo fumetto. Da quel punto in poi Naruto ha smesso di essere Naruto ed è diventato qualcos’altro. E la cosa più grave è che il tutto è andato secondo me a danno degli sviluppi psicologici dei personaggi principali (perchè il manga è nulla senza i suoi protagonisti, sono loro che lo animano). In cosa è cambiato naruto, Sakura, Sasuke? Le loro scelte su che strade li hanno portati?… Non sono cambiati in nulla! Sakura che continua ad amare(?) sasuke dopo il duello con danzo (rileggetevelo, sennò non rende che ve lo ricordi io!), Kakashi che continua a autoflagellarsi mentre avrebbe dovuto capire che ognuno (vale anche per Obito) nella vita è il vero responsabile del proprio destino con le sue scelte, Naruto che non cambia mai e in fondo ci sta perchè è questa caratteristica un pò infantile che lo rende il perno di tutta la saga… e non conta l’età nello sviluppo psicologico, ma quanto intensamente tu vivi e quanto “succo” trai dalle lezioni che ti arrivano. E un gruppo di ninja che vive gomito a gomito con l’idea di morire di esperienza se ne fa fin troppa.

    La verità sta nel mezzo. Da un lato sono grato a Kishimoto perchè reputo il suo manga comunque una bella storia: ricordo con piacere gli scontri di Shikamaru, la fuga di sasuke dalla foglia, lo scontro con pain (in cui però già si sentiva un poco puzza di dragonball, specie alla fine quando resuscita un villaggio intero), lo scontro sasuke – itachi.

    Ma questa guerra in cui sono stati resuscitati personaggi che avevano già detto tutto come Asuma, il terzo hokage, Haku e Zabuza ecc, non mi è piaciuta per come è stata gestita e secondo me Kishimoto ha fatto il passo più lungo della gamba, perchè ci sono due tipi di storie che sono difficilissime da scrivere: quelle in cui i personaggi sono tantissimi e quelle in cui i personaggi sono potentissimi. E qui naruto ha tutte e due le cose adesso. E la stessa critica potrei farla a dragonball, fermo restando che ogni manga è a sè e paragonare che so, naruto a saint seiya è come paragonare le pere con le mele.

    Quindi è giusto che ognuno esprima le sue critiche o i suoi apprezzamenti per ciò che legge, però ricordiamoci che questo alla fine è in fondo veramente un blog di quisquilie, sia che parliamo di come è stato gestito uno scontro/una storia, sia che ci si facciano le seghe mentali sul gossip narutesco. Insomma ragazzi, divertiamoci e se poi vogliamo prendere un pò per il culo la storia, i personaggi o l’autore, ci sta perchè in fondo stiamo solo giocando. Peace & love.

    • Lucia, I love you

      Amen, post perfetto.

    • Jira

      Mi sa che non hai compreso molto bene la decisione di Sasuke….
      Ti posto un video che te lo spiega perchè non ho molta voglia di dilungarmi ._.

      vai al minuto 16:27

      • Joe

        Ti dirò la verità, Jira: è vero, non ho del tutto capito cosa ha spinto Sasuke a ripensare in maniera così radicale il suo modo di vivere tutto improntato alla vendetta, lui che guardava al passato invece che al futuro (lo disse in un volume lui stesso). Da un lato mi è piciuto il riincontro di Sasuke con suo fratello, speravo anche che Sasuke tornasse un poco più umano. E’ solo che non mi è sembrata una motivazione convincentissima quella di Itachi e degli hokage. Tutto qui, d’altronde ancora non sappiamo cosa REALMENTE abbia in testa Sasuke e cosa intenda col volere divenire hokage. Vedremo.

        Ho comunque visto il video. Grazie, mi è piaciuto e mi ha fatto capire un pò di più le motivazioni di Sasuke, anche se mi sembrano solo un poco deboli considerato il suo modo di pensare fino a quel momento, tutto qua. Se però Sasuke è realmente “cresciuto” in questo senso tanto meglio per lui, speriamo sia anche meglio per la storia… che non è ancora finita nonostante sia finita la guerra.

      • Jira

        prego. oltre quello che è stato detto nel video potrei aggiungere che Sasuke era consapevole che il suo vecchio team non lo aveva mai mollato, nonostante i casini che lui faceva. Ci sono state degli incontri, non troppo piacevoli ma restava ad ascoltare le parole di Naruto. C’è stato un evolversi di vicende prima del racconto di Hashirama, comprese le parole di Itachi. In più, nonostante tutto non ha ucciso nessuno che non meritava di essere ucciso.. Danzo ? era un meschino.. e probabilmente in quel momento sapeva anche di non colpire punti vitali a Karin.

    • Lucia, I love you

      Video con un’analisi interessante, però vorrei dire due cose.

      1) La presunta attitudine degli Uchiha a trasformare il troppo amore in odio è una chiave di interpretazione di eventi storici successi in un determinato momento di Tobirama, un po’ come se chiedessimo a Lafayette dei Sanculotti, scusate la forzatura. Tra l’altro il Secondo è noto per essere stato un Hokage abbastanza integralista che ha ghettizzato gli Uchiha dando loro una mansione in grado di metterli in cattiva luce di fronte alla popolazione (gli odiati tutori dell’ordine). Per stessa ammissione di Tobirama, un suo subordinato Uchiha (che poi se non sbaglio era il padre di Shisui) è stato un perfetto e “tranquillissimo” ninja della Foglia con tanto di Sharingan a 3 tomoe senza aver odiato nessuno. Io penso che lo Sharingan essendo un potere”divino” si risvegli semplicemente a seguito di periodi di stress psicofisico che pongono il ninja davanti a decisioni fra la vita e la morte, non c’entra una fava la spiegazione “razzista” di Tobirama o c’entra in parte, come quando Sasuke risveglia la prima tomoe nello scontro con Orochimaru nella Foresta Proibita, lì che amore-odio era? Si voleva inchiappettare Orochimaru perché aveva un lungo collo sexy?

      2) Sasuke non combatte per ideali ma per se stesso, non condivido la storia del pensare con la testa del tipo nel video in quanto anche nella scelta di diventare Hokage c’è solo lui, gli altri sono solo pedine e non compagni (come li vede dopo anni li critica istantaneamente). Io credo che Sasuke essendo cresciuto diversamente da Naruto e avendo anche ucciso innocenti (vedi sgozzamenti di samurai durante l’incontro Gokage) sia oltre che egoista anche folle/completamente desensibilizzato (voleva tagliuzzare prima Obito e poi Madara in fin di vita). La decisione di Sasuke non è una decisione, è una specie di destino dovuto a reincarnazioni scrause volute da Kishimoto santone-Brian Weiss, doveva succedere così perché doveva succedere così con tanto di profezie e minchiate varie. Purtroppo tanti non hanno ancora capito che Naruto è una storia aggiustata in corsa per venire incontro alla tempistica allungata apposta e al fanservice, in più Kishimoto nel 2014 è letteralmente impazzito e ha voluto fare il Sai Baba della situazione.

      • Jira

        E vabbè.. se è per questo ha ucciso anche vari ninja durante gli allenamenti con Orochiaru e allora ? erano solo personaggi senza nome (e senza volto) giusto per dare quella sfumatura in più di cattiveria a Sasuke.. il lettore sa ke erano solo dei soldatini buttati là, punto. Un pò coe quando Obito stermina l’alleanza con i pali di legno. Il mangaka sa bene quali personaggi non deve toccare…

      • Lucia, I love you

        OK Jira, è tardi e ti lascio col beneficio del dubbio (del resto non si capisce più una fava e si parla di qualcosa che Kishimoto cambia sempre in corsa), comunque ho riletto il tuo penultimo post e non so se Sasuke ha “mirato male” con Karin, voglio dire, l’avrebbe lasciata agonizzante e se Sakura non fosse sopraggiunta sarebbe morta.
        Riguardo gli allenamenti con Orochimaru mi ricordo chiaramente che non ha ucciso nessuno (lo stesso Orochimaru gli dice che è troppo “soft”). Questo solo a onore del vero, il discorso poi andrebbe contestualizzato (vedi mio post precedente).

      • Jira

        non ricordavo se li uccideva o li lasciava agonizzanti, sono personaggi talmente marginali ke al lettore non gliene viene niente dalla loro sorte, vorrei farti capire questo.
        Karin poteva benissimo sopravvivere mordendosi da sola, come ha fatto in questa occasione.
        http://www.mangaren.com/naruto-manga-online/leggi/naruto/naruto-capitolo-663/image/08-09-9/

      • Lucia, I love you

        OK, ho letto, effettivamente è vero, rimane il dubbio sulla finta o meno, quel “Ci vediamo” assassino non faceva ben sperare…

  • Tsume

    Concordo con quel che ha scritto Joe ognuno può esprimere cio che pensa e anche io ammetto che Naruto,un manga che mi accompagna da molto tempo negli ultimi capitoli ha avuto dei cali ma non sopporto la gente che dice frasi come:”no questo manga è diventato una cagata non lo leggo più”
    Allora perchè hai seguito questo manga fino ad adesso? finisci quel che hai iniziato comunque vada a finire (anche se ormai siamo alla fine xD ma parlo di chi lo ha abbandonato gia da prima).
    Naruto come tutti i manga del resto ha avuto degli alti e dei bassi scontri epici,personaggi gestiti molto bene ma anche scontri meno epici,e personaggi gestiti male.Però Naruto resta sempre Naruto punto.

  • f5e

    povero tobirama…non lo caga nessuno…manco una mezza vignetta prima della sua scomparsa, mi dispiace, era un personaggio che mi intrigava e molto misterioso

    • Marco

      Magari non è scomparso, ricordiamoci che la tecnica dell’edo tensei è sua e potrebbe riservarci delle sorprese, o almeno questa è la mia speranza…

  • Sarabanda

    Allora, ora parla Enrico Papi. Soprattutto per chiarire tutte queste mentalità che eccellono nella confusione.
    Naruto Shippuden è un cartone che prima cosa, non va a sposare la realtà, è questo é un principio pressoché imprescindibile. Quindi di conseguenza tutte gli errori e incongruenze passano in secondo piano. Insomma, per mettere d’accordo tutti è preferibile che il manga segua un filo logico ma la cosa non è obbligatoria. Poichè per come le cose girano in Giappone e oserei dire in gran parte del mondo le cose funzionano con gli yen alla mano, o se volete i $, o se volete ancora gli €. E sicuramente voi non fate eccezione a questo particolare dettaglio.
    Io sono d’accordo e riconosco quando si dice che la prima serie era la migliore. Ma lo Shippuden non è altro che un’evoluzione della Prima. Perché vi stupite se tre ragazzi (naruto,Sakura e sasuke ) acquisiscono sempre piú livelli maggiori. In fondo è normale ed intuibile che chi si allena diventa sempre più forte. Poi non capisco come mai queste persone dicono che i personaggi rimangono emarginati. Si è vero che rimangono x il 75% fuori dalla guerra ma è anche vero che la loro storia la conosciamo già(ino,choji,shikamaru,hinata,neji(ormai defunto) tenten. No quest’ultima magari non inèeressa a nessuno, a voler darci di fantasia direi che sua mamma e’ uno shuriken e suo papà un nunchaku) però a occhio e croce sappiamo che cosa avrebbero potuto fare e cosa no .. il loro potenziale. At least, vi ricordo che ancora non c’è stata una spiegazione ufficiale a tutte queste fantomatiche incongruenze cui fate riferimento. Quindi mi raccomando che x quando ci verrà spiegato non saranno graditi episodi della serie lanciare il sasso e nascondere la mano. Se invece non ci sarà, cosa improbabile ma possibile, faccio vece a ciò che ho scritto all’inizio. Naruto e’ a tutti gli effettti, uno dei migliori manga che sia uscito. Che poi sia andato fuori rotta e’ tutto un altro discorso. Kishi si e’ fatto milioni piu’ onesti di miliardi di persone che invece li fanno illegalmente.punto.

  • 8elene

    ma che stai dicendo? sakura non è aggrappata a kakashi “come una donnicciola smarrita”, lo sta sorreggendo perchè tanto per cambiare è in procinto di svenire dopo l’ennesima battaglia con lo sharingan ipnotico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: