Io sarò quello da cui lui potrà tornare a casa

naruto-100-4

Episodio 100 di Naruto Shippuden. Chiunque si avventuri nella nebbia creata dal tri-coda comincia ad essere tormentato da illusioni, che riportano invita paure e ricordi del passato. E che cosa mai potrò tormentare il nostro Naruto? Ma ovviamente Sasuke (chi altri sennò?).

naruto-100-1

Dal nulla compare anche Orochimaru, i cui serpentelli si stanno avvolgendo attorno all’Uchiha.

Naruto: Dove mi trovo? Sasuke?!
Orochimaru: Non interferire.
Naruto: Ancora te… Che cosa pensi di fare con Sasuke?!
Orochimaru: Sto per dare inizio alla Tecnica della Reincarnazione.
Naruto: Cosa?
Orochimaru: Questo è il suo desiderio. Lui otterrà il potere ed io otterrò lui.

naruto-100-2

Ecco le solite fantasie-orochimaresche, come potrà mai rispondere il nostro protagonista?

Naruto: Come se ti permetterò di farlo! Noi riporteremo Sasuke al nostro villaggio.
Orochimaru: Che sciocchezza. Come se egli desiderasse qualcosa di simile.
Naruto: Comunque, casa è dove ci sono le persone che ti pensano. Io ci credo tutt’ora…
Orochimaru: Mi chiedo se sia davvero così…
Naruto: Taci!
Orochimaru: Avrai a pentirtene…
Naruto: Taci!!!

L’illusione viene interrotta da Kakashi e compagni, che impediscono a Naruto di far fuori Kiba con un simpatico rasengan. Passano un po’ di peripezie e si arriva al finale, quando il gruppetto si accampa nella foresta e fanno i turni per fare la guardia. Ma prima di arrivare a questo fermiamoci un attimo.

Anzitutto gli eventi visti erano tutti nella testa di Naruto, essendo stati prodotti dall’illusione del tri-coda, quindi riflettevano i suoi pensieri e le sue paure, non eventi reali. E Naruto che cosa teme effettivamente? Teme di perdere Sasuke, che potrebbe essere preso dal nemico (ricordiamoci che di questo lo aveva già ammonito nella Valle della Fine), e fin qui niente di nuovo sotto il sole; teme anche che questi non abbia più un luogo in cui tornare, una casa dove ci sarà qualcuno ad aspettarlo, e questo è già un punto molto più interessante; ma teme soprattutto che Sasuke non voglia in realtà tornare, cosa che si riflette nella parole di Orochimaru (ricordiamoci che è tutto nella testa di Naruto), che conclude la vicenda con quel “avrai a pentirtene…”.

Andiamo avanti.

naruto-100-5

Dunque siamo ai minuti finali, Naruto anziché fare la guardia è assorto nei suoi pensieri su un promontorio, a fissare il nulla, tanto che non si accorge nemmeno dell’arrivo di Sakura, che deve richiamare la sua attenzione.

Sakura: Dovremmo stare in guardia fino al prossimo cambio. Naruto, è sempre il solito!

naruto-100-6

Sakura: Non battere la fiacca.
Naruto: Eh? Sakura… Stavo pensando…
Sakura: Uhm?
Naruto: Ma non riesco a darmi una risposta… Allora, quando mi allenavo… l’Ero-sennin mi disse una cosa.
Sakura: Jiraiya?
Naruto: “Ovunque ci sia qualcuno che ti pensa, là è dove è casa!”
Sakura: E’ una bella cosa.
Naruto: Ma… E’ davvero così?

Cala un momento di silenzio, tutti e due distolgono lo sguardo che sembra perdersi nel nulla.

naruto-100-7naruto-100-8

Ancora una volta si ripete questo perfetto parallelismo tra Naruto e Sakura, quando si parla dei loro sentimenti verso Sasuke. Lei sappiamo che cosa prova, mentre per il nostro protagonista dovrebbe essere una specie di fratello-amico, per il quale ci si aspetterebbe più uno stizzito che-faccia-che-cazzo-gli-pare (anche se poi magari si cerca di aiutarlo), piuttosto che malinconici sospiri e pensieri impenetrabili.

Naruto: Se fosse vero, allora se continuassimo a pensare a qualcuno, questa persona ritornerebbe, giusto? (e chissà quanto ossessivamente non lo hai già pensato, Narutello)
Sakura: Sì… Mi piacerebbe pensare che sia vero. Ma indipendentemente da quanto ci pensiamo, alcune persone non vogliono tornare. E’ molto difficile… riuscire a far sì che i tuoi pensieri raggiungano qualcuno.
Naruto: Tuttavia, se molli… e non c’è nessuno che pensi a questa persona… Questo è triste. (che tenerone!)
Sakura: Già. Se noi lasciamo perdere, davvero non ci sarà un posto in cui tornare.

Sakura: Sì! Non importa quello che potranno dirne gli altri, noi continueremo a pensarlo, perché abbia un posto in cui poter tornare liberamente.
Naruto: Sakura-chan!
Sakura: D’accordo?
Naruto: Hai ragione. Noi non possiamo lasciar perdere così. Giusto! Ora mi sento molto meglio, grazie a te, Sakura-chan.

Sakura: Io torno alla mia posizione.

naruto-100-9

Naruto resta un po’ assorto tra i suoi pensieri e vi è qualche altro scambio di battute, dopo che l’ottimismo sembra tornato. Poi si alza e correre nella foresta, verso la prossima meta e mentre è lì pensa.

Naruto: Lei ha ragione! Non importa cosa diranno tutti gli altri, voglio continuare a pensare a lui. Ma… Se lui davvero non ha un posto dove andare… Io sarò quello da cui lui potrà tornare a casa.

Come-cosa?! Naruto tu sarai il posto-casa per Sasuke? Va bene l’amicizia, va bene la fraternità, però questa cosa puzza (o dovremmo dire profuma) di qualcos’altro! E bravo il nostro Narutello.

naruto-100-10

 

 

Annunci

7 responses to “Io sarò quello da cui lui potrà tornare a casa

  • fusrodahnojutsu

    Questa cosa del SasuNaru stà diventando veramente fastidiosa ma per farci due risate và bene , basta che non si esageri.. Naruto non è omosessuale con Sasuke! Ve lo dovete mettere in testa! Più di una volta ha dimostrato di rifiutare questi rapporti soprattutto quando il Maestro Kakashi gli voleva dare un abbraccio dopo aver completato la Tecnica del Rasen Shuriken .. riguardo all’ articolo , nella visione della nebbia del Tricoda caro Tiejkom lui pensava a Sasuke ma dopo mentre parlava con Sakura dicendo la corretta frase seguente : “Là dove c’è qualcuno che ti pensà lì e la tua casa” stà parlando di Yukimaru non di Sasuke , Naruto vuole allontanarlo da Guren e farlo stare con lui alla Foglia infatti dopo nello scontro con l’utilizzatrice dell’ arte del Cristallo gli dice questa frase e che vuole rimediare al suo errore colpevole di aver illuso il povero ragazzino , infatti poco dopo Sakura sentendo le parole di Naruto dice chiaramente che lo aveva frainteso , che non stava parlando di Sasuke ma di Yukimaru e che voleva salvarlo da Guren .. ecco tutto.. Questa è la Saga dell’ Arrivo del Tricoda..

    • fran

      Cit Orochimaru: “Mi chiedo se sia davvero così…”
      a parte gli scherzi, non capisco cosa ci sia di tanto fastidioso; metti anche che sia assurdo o infondato, ognuno è libero di pensarla come vuole. Come mai vi stizzite tanto quando si parla del SasuNaru?

    • quellachescrivemale

      Si sta chiaramente riferendo a Sasuke… Non a caso Sakura, che non conosce Yukimaru, intende al volo chi sia l’oggetto della questione…

  • TVRX T-T

    Io questa saga fillero l’ho odiata con tutto me stesso. Se i personaggi secondari potevano forse prendere un 6 striminzito, tutta quella storia de “La tua casa è dove qualcuno ti aspetta” ripetuta fino allo spasmo è stata peggio di una tegolata nei maroni

  • TVRX T-T

    Io questa saga filler l’ho odiata con tutto me stesso. Se i personaggi secondari potevano forse prendere un 6 striminzito, tutta quella storia de “La tua casa è dove qualcuno ti aspetta” ripetuta fino allo spasmo è stata peggio di una tegolata nei maroni

  • quellachescrivemale

    Ho adorato quest’episodio. Solitamente non considero i filler, proprio perchè non canonici, ma questa puntata rende perfettamente l’idea di come venga concepito in terra patria il legame tra Naruto e Sasuke. Nonostante le apparenze, “Nella nebbia” è paurosamente esplicito. Insomma, è Sakura a consolare Naruto, non viceversa!

  • Il posto dove tornare [parte seconda] | la Gazzetta di Konoha

    […] 112 di Naruto Shippuden. Dodici episodi prima abbiamo visto Naruto e Sakura disquisire sul fatto che “laddove c’è qualcuno che ci […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: