Naruto in pillole – Capitolo 647

647-sasunaru

Shikamaru si sdraia a terra in modo teatrale: “E’ la mia fine…” proclama “mi spiace padre, forse se mi fossi prestato al destino-Kishimoto ti avrei disonorato, ma adesso sarei vivo…” Tutti quanti si stringono in cordoglio attorno ai suoi compagni, Sakura grida che userà la cura-wifi, ma Katsuyu le spiega che la nuova normativa glielo impedisce e che tutti i ninja ormai sono morti… Morti Sakura, hai capito?! Morti per colpa tua! Una risata riecheggia nelle tenebre.

A mille miglia di distanza, ancora in volo su quelle che sembrano patate, i kage si chiedono di chi sia quella risata malefica. “E’ il destino-Kishimoto…” spiega affranta Katsuyu sulla spalla di Tsunade.

Dio-Obito sorride sornione: “Avete visto? Cosa vi avevo detto? Se adesso vi arrendete non morirà nessun altro, ve lo prometto!” Tutti i ninja cominciano a titubare: perché siamo qui? Non stiamo facendo nulla, perché rischiamo di morire? Potevamo stare a casa, anziché fare qui le belle statuine! Sarutobi, da vecchio ignavo qual è, si unisce al coro: morire o non morire? E’ così difficile prendere una decisione!

Sarutobi, lo sappiamo che per te prendere qualsiasi decisione è un vero dramma e che l’unica cosa a cui aspiri veramente, sono un paio di pantofoline calde ed un plaid. Per fortuna a schernirlo entra in scena Orochimaru, che ha preferito volare per conto uso, anziché usare quelle poco eleganti cacchine-di-sabbia. Assieme a lui ci sono anche Karin e Suigetsu, entrambi felicissimi di essersi ricongiunti a Sasuke (Karin nello specifico non vede l’ora di leccarlo, da brava cagna qual è).

“Gli altri kage stanno arrivando…” fa Orochimaru, trattenendo una risata, perché hanno preferito usare le cacchine-di-sabbia anziché il suo metodo-frecciarossa.

A questo punto Madara-wikileaks decide di dare delle preziose informazioni a Hashirama, ma d’altronde si sa le peggiori fughe di notizie si hanno a letto: “L’Albero-Casa-Juubi aprirà il fiore tra 15:00 minuti a partire da adesso!”

“Cosa?!” Esclama Hashirama, che pensava che essendo la borsetta-Juubi incompleta, una cosa simile non potesse avvenire.

“Hai 14 minuti e 59 secondi adesso!” gongola Madara. Eh sì, Madara ed Obito hanno perso delle ore, anzi dei giorni e delle settimane, a combattere l’Alleanza Ninja per catturare Killer Bee e Naruto, solo perché non avevano voglia di aspettare 15 minuti l’apertura del fiore-Progetto-Matrix. D’altronde tutti i gusti sono gusti.

“Non dovete arrendervi!” spiega Hashirama a tutta l’alleanza, grazie all’interconnessione-emotiva di Ino. Qualcuno osserva che è facile per lui dirlo, essendo già morto, ma d’altronde che altro gli resta da fare? A questo punto la morte pare certa, per cui meglio tentare qualcosa, oppure no? Obito li rassicura, che una volta dentro Matrix non avranno di che pentirsi.

A questo punto torna in scena il diabolico destino-Kishimoto, con l’ennesimo affondo agli appassionati di ogni coppia, che non sia la sua preferita.

Sasuke dà le spalle a Naruto e commenta: “Già ti arrendi Naruto?” e poi aggiunge: “io vado…” Dimostrando di sapere perfettamente come motivare il biondino, che non a caso alza lo sguardo e lo fissa, mentre il cuore comincia a battergli più forte che mai (tanto che tutti quanti arrivano a sentirlo). E qual è la prima cosa alla quale pensa Naruto? Alla sua amica Sakura? A Hinata che ama tanto? A tutti i ninja che ha promesso di salvare? Il suo primo pensiero va a quando erano bambini, a quando lui era solo e a Sasuke. “Allora…” pensa Naruto “Avrei dovuto parlargli… Ci ho pensato e ripensato sopra…” Rivede Sasuke di spalle e pensa a quando era solo, quando giocava sull’altalena e nessuno era con lui e poi a loro due a fronteggiarsi nella Valle della Fine-Ultime-e-Definitiva. Poi ripensa alla morte del terzo Hokage, a quella di Itachi e di Neji e di tutti gli altri. “Questo è perché non voglio più dover dire ‘avrei dovuto farlo’!” Dice Naruto, di nuovo fianco a fianco con Sasuke.

Fonte: Naruto 647

Annunci

25 responses to “Naruto in pillole – Capitolo 647

  • fusrodahnojutsu

    Bel Capitolo che secondo me può preannunciare un colpo di scena finale , tanto oramai l’arrivo dei Kage è imminente.. Speriamo però che Shikamaru non ci lasci.. ma perchè non poteva morì Shino o quel cagnaccio di Kiba! Perchè proprio Shika?

  • Viviana

    Ma che cacata…. kishimoto ormai e’ in balia dei fumi tossici prodotti dalla china dei pennini!!! Comunque shikamaru a parere mio non crepa poiche’ di morti eclatanti ce ne sono state abbastanza …per quanto riguarda Naruto…bhe’… diamine hai la possibilita’ di crepare e l’ultima cosa a cui pensi sono ”le spalle” di sasuke?? Ammazza alla fxxx nn ci pensi?

  • matteo

    metodo-frecciarossa. hahahahahahaahahahahah! tzunade gli ha passato il virus lumaca!!!

  • Lucia, I love you

    Secondo me è la solita minestra riscaldata. La solita Yamanaka che connette tutti, i soliti discorsi di non moillare, il solito Naruto che ha davanti Sasucchia, i soliti discorsi buonisti, mamma che pizza. Pizza o minestra? xD

    La cosa divertente è che sono i nquel posto da un ottavo circa dello Shippuden ahahah

  • Jira

    Mah !!! sembra ke il manga sia diventato l’anime…cioè avete presente come semplificano le cose nell’anime? magari tagliano qualche discorso e inseriscono 10 mila flashback ? ecco stessa pappardella…
    capitolo del cazzo, stò Shikamaru ha rotto le palle, non vedo l’ora che muoia cristo santo ! è dall’inizio della guerra che ciancia stronzate e occupa pagine inutili del manga ! si da più importanza a lui ke a Sasuke. Poi vediamo una serie di flashback sparati a cazzo e il duetto ke si lancia alla riscossa….bah ! ok vabene dai, vaffanculo, spero finisce presto sto fumetto del cazzo.

  • Angelo

    L’asso nella manica era la modalità eremitica. In effetti era ovvio, con le cellule di Hashirama Madara è in grado di usarla e proprio questa è l’unico modo per ferire Obito. Tutto quello che mi chiedo è come facesse Madara a sapere che il solo il senjutsu può ferire la forza portante del 10 code. L’ unico a poter controllare il Juubi in passato era il Saggio ma questo era anche l’unico ad usare l’arte eremitica, quindi nessuno l’ha mai usata contro di lui (che era la forza portante del Juubi). Dunque Madara non poteva saperlo, dato che nessuno aveva mai usato il senjutsu contro la forza portante del Juubi prima di Naruto (badate che Madara parla dell’asso nella manica prima che Naruto provasse l’arte eremitica). Penso che nel prossimo capitolo il mistero sarà chiarito.

    • Lucia, I love you

      A dire il vero non viene spiegato solo quello ma proprio niente di niente. Faccio un esempio stupido: Obito chiede agli shinobi di arrendersi e di farsi prendere dal genjutsu e alcuni ci pensano, della serie “Mah, forse conviene, piuttosto che crepare”.
      Ma nessuno spiega come verrebbero nutriti! Allora, ammettiamo di essere connessi a Matrix-Madara, giusto? Il fatto che partano nel mondo dei sogni non significa che i loro corpi reali non stiano nella realtà, come li nutrono? Con i rami del fiore su per lo sfintere?
      Lo so che può essere un’obiezione scema ma non venitemi a dire che il genjutsu creerebbe un mondo parallelo per cui gli shinobi si trasformerebbero automaticamente in coscienza senza corpo.
      Insomma è un punto della storia scarso, la storyline egizia fa pena, non c’è spiegazione per niente, mi sembrano una massa di cerebrolesi tutti ad aspettare le mosse di Obito e Madara. Questa cosa va ben oltre il fan service, Kishimoto ha proprio esagerato… sta portando avanti una megabattaglia senza senso e senza alcun pathos cercando di copiare la battaglia di Marineford fatta da Eiichiro Oda e mettendo elementi mitologici a cazzo.

      • Angelo

        Giustissimo, il piano del genjutsu non ha senso, morirebbero in un giorno. A meno che Obito e Madara non si offrano di nutrire ogni giorno tutti gli uomini della terra uno per uno. Ce li vedo a fare da babysitter ahahaha

      • Angelo

        Oddio forse un giorno è esagerato, facciamo una settimana.

  • meelow

    che branco di haters ahahaha

  • hanayaoi

    Forse (e sottolineo il forse, dato che non mi sorprenderebbe essere smentita da Kishimoto a breve) l’unica cosa che si sta davvero “muovendo” negli ultimi capitoli è Sasuke.
    L’abbiamo visto da poco “rosicare” per il livello raggiunto da Naruto; ora, spero sinceramente che Kishi non lo riduca semplicemente ad un “rosicamento”, perché abbiamo già avuto in passato un Sasuke che prende le decisioni sbagliate anche per un senso di inferiorità nei confronti dell’amico/rivale, e quindi sarebbe noiosamente ripetitivo.
    Già più interessante (anche se certo non originale) se la cosa fosse il punto di inizio per un ripensamento circa le proprie scelte, ossia l’inizio di una vera “conversione”: Sasuke per ottenere il potere ha deciso di “sacrificare” i propri legami (ad eccezione di quello con Itachi) considerandoli una debolezza, un ostacolo; Naruto, invece, difende i suoi legami ad ogni costo, ed è proprio in nome di questi legami che è riuscito ad arrivare dov’è. Quindi è ipotizzabile che prossimamente venga ribadito a Sasuke che ciò che ha reso Naruto tanto forte sono i legami, e magari in particolare quello che ha con lui che è sempre stato uno sprone.
    Nell’ultimo capitolo, poi, ci viene detto che Sasuke è “contrariato”: di fronte ai suoi occhi quegli stessi shinobi che fino a poco tempo fa considerava suoi nemici e contro cui voleva muoversi, vengono annientati, eppure la cosa non gli da un senso di soddisfazione o qualcosa del tipo “giustizia è fatta”, “hanno avuto quel che meritavano”, etc. Possiamo quindi supporre che il suo stato d’animo sia ben diverso (se non opposto) rispetto a quanto lui stesso si sarebbe aspettato, e anche questo potrebbe portarlo a capire di aver fatto le scelte sbagliate.

    • Jira

      Ma ormai sembra potenziato pure sasuke…vediamo i personaggi sganciare fuori nuovi attacchi usciti dal nulla… prima genera l’amaterasu nella mano tipo il rasengan…. ( non si sa come visto ke dovrebbe guardarsi la mano e cmq prendere fuoco da solo XD ) Adesso spuntano le gambe al suo susanoo…e può spiccare iper salti..ma che cazz?? sicuramente la scelta delle gambe è per farlo sembrare un bijuu a tutti gli effetti.. sicuramente per non farlo sfigurare davanti alla volpe di Naruto…

      ps : ma la super mega iper tecnica proibita di sasuke ke stava per scagliare contro Naruto e compagni all’inizio di Shippuden la vedremo mai ??? http://www.mangaeden.com/it-manga/naruto/35/29/
      se mi sono perso qualcosa ditemelo.

      • giulio

        Credo fosse il fulmine che cade dal cielo.
        Quella che usa contro Itachi (che si difende con il Susanoo, quando viene mostrato per la prima volta)

      • Jira

        mmh non penso, non stava piovendo e prima avrebbe dovuto lanciare un katon nel cielo per kiamare quel fulmine,secondo me è un altra tecnica.

      • fusrodahnojutsu

        La Tecnica si chiama Kirin , la usa Sasuke quando stà contro Itachi e anche nella serie ultimate Ninja Storm

  • Harue

    Sì invece è prorpio la tecnica che usa contro Itachi, il Kirin, non stava piovendo ma lui usa il Katon Gokukyu no jutsu (o come si scrive) per creare delle nuvole da cui far cadere i fulmiini….

    • Jira

      appunto, ho già scritto, leggi meglio, aveva fatto il sigillo per il katon ( la fiammata per condensare le nuvole ) ma non l’ha lanciato, ha alzato direttamente la mano..e se non pioveva con ke cazzo lo lanciava il fulmine? xD boh vabè..

  • Emanuele

    Il colpo di scena finale di Kishimoto sarà questo:

  • Emanuele

    Kakashi è rimasto nell’altra dimensione, insieme a Fini, Casini e Di Pietro.

  • Il ritorno di Sasuke | la Gazzetta di Konoha

    […] infine nel capitolo 647 ritorna anche il Sasuke dei primi capitoli, del “gattino spaventato”, quando […]

  • Il ritorno di Sasuke – parte seconda | la Gazzetta di Konoha

    […] simili e basta). In secondo luogo è interessante prendere in considerazione quanto dice Naruto nel capitolo 647 (d’altronde sono pur sempre parole dell’autore), ossia che avrebbe voluto stringere […]

  • Il diavolo e la signora | la Gazzetta di Konoha

    […] Capitolo 647. Dopo quasi dieci capitoli di assenza, in cui ha fatto poco più che da comparsa, Hinata ha modo di rilanciare l’ennesimo “Naruto-kun”, mentre il suo amato professa i suoi sentimenti nei confronti di Sasuke in mente-visione e conclude che non vuole più avere rimorsi. […]

  • L’eredità di Naruto e Sasuke | la Gazzetta di Konoha

    […] il coraggio (Naruto, “Avrei dovuto parlargli… Ci ho pensato e ripensato sopra…”, capitolo 647) e, invidioso delle sue abilità, decise di proclamarlo suo […]

  • Chi giace nella mia coppia? | la Gazzetta di Konoha

    […] non dice che morirà con lui piuttosto che vivere senza, che ha ispirato tutta la sua vita, che avrebbe voluto parlargli prima, che è più figo di altri, che sono davvero compatibili e non si sono nemmeno […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: