Aspettando il capitolo 645 – Naruto e Sasuke saranno mica… omosessuali?

Avete presente Oblivion, quando Sally chiede a Jack di portarle la sopravvissuta Julia? Perché perdere tempo a farlo? La risposta è semplice: Jack e Julia sarebbero stati una squadra più efficiente, e Sally alla fine era una specie di burocrate-cosmica, a cui interessava solo risparmiare energie, senza dover clonare e distruggere la coppia Jack e Victoria ogni cinque anni, dopo che il loro rapporto diventava instabile.

Questo però non lo veniamo a sapere direttamente dalle parole di qualcuno, ma dalla trama nel suo complesso, come anche nessuno mai dirà alla Disney di aver prodotto un film che sostanzialmente si riduce allo scontro tra un pene-spaziale con una vagina-cosmica. Certe cose semplicemente non si possono dire, oppure è brutto dirle, ma si possono far intendere.

Tech49 entra a velocità minima

Tech49 entra a velocità minima

Il cinema è pieno di questi esempi (vi ricordate Ash che tenta di uccidere per via orale Ripley con una rivista porno?), ma non sono di meno anche tutti gli altri comparti dell’inventiva artistica, compresi i manga e infine Naruto, del nostro buon Masashi Kishimoto.

Con questo non sto dicendo che Naruto e Sasuke siano gay, dico soltanto che se ne stiamo parlando adesso (e non solo qui, cercando su internet ne troverete di perle rare a tal proposito) è perché l’autore ci ha dato dei buoni motivi per parlarne, e forse conviene porsi alcune domande in merito.

Tolte pure le gag del bacio accidentale e del testimone-anale, il cui principale scopo è naturalmente quello di far ridere, e che potrebbero tranquillamente essere fini a se stesse, il rapporto che si sviluppa tra i due protagonisti va oltre sia l’amicizia che la fraternità, dalla parte di entrambi i personaggi.

Prendiamo Naruto per primo, essendo quello più semplice da analizzare: Kishimoto gli fa ammettere a più riprese come Sasuke sia stato l’ispirazione della sua vita, il suo obiettivo, come direbbe Naruto e poi, da buon demonio qual è, qualora agli appassionati non fosse del tutto chiaro il senso di quelle parole, le fa pronunciare pedissequamente a Hinata che può limpidamente confessare il suo amore eterosessuale.

Sembra quasi una di quelle simbologie a parallelismo, come quando nel Trono di Spade trovano la meta-lupa uccisa dal cervo, esattamente come gli Stark periranno appresso ai Baratheon. Kishimoto lo ha fatto accidentalmente, oppure no?

Di tutta la vicenda fa particolarmente ridere il fatto che nonostante Hinata abbia sciorinato ai quattro venti il suo amore, Naruto non abbia battuto ciglio in merito. Eppure c’è gente che ancora confida in una loro accoppiata. Non fraintendetemi, non ho nulla contro, la troverei semplicemente una cosa fuori dalla trama: come Kodachi Kuno che dice di amare Ranma.

Comunque torniamo a noi, questo è un esempio a manga inoltrato, ma di esempi simili ne abbiamo fin dall’inizio, quando Sakura collega il voler essere riconosciuta all’amare Sasuke. Ehi, anche Naruto vuol essere riconosciuto da Sasuke! Uhm… Forse non è abbastanza, e Kishimoto se ne rende conto, d’altronde il bacio era per ridere, per cui rincariamo la dose collegando Haku e Naruto, perché Haku ha una persona speciale da proteggere e chiede a Naruto: “anche tu hai qualcuno di importante?

Oh sì, Naruto ce l’ha eccome, e morirebbe con quella persona piuttosto che lasciarla andare via, e non gli importa nulla se sia una persona buona o cattiva. Così è abbastanza? L’autore però non vuole lasciare alcun dubbio, in merito a certe relazioni, per cui parte all’attacco mostrandoci come i due siano complementari, come yin e yang, come Naruto abbia sempre di fronte a se Sasuke, il cui pensiero gli dà la forza per andare avanti, come lo pensi di continuo, fino a farsi venire un attacco di panico al pensiero che possano ucciderlo.

Adesso molti diranno: sì, ma sono solo amici, per Naruto l’Uchiha è come un fratello. Il punto è che l’amicizia e la fraternità, ci entrano tranquillamente in questo contesto, ma è il contesto nel suo complesso che mal si concilia con queste due. Né un amico, né un fratello, arrivano mai a pervadere tutta l’esistenza di una persona, tanto da farle dire “preferisco morire che vivere senza di te”, perché è sostanzialmente questo che dice Naruto a Sasuke, arrivando ad incarnare un archetipo non dissimile da quello che potrebbero rappresentare un Frobisher e Sixsmith della situazione.

sasunaru-konoha-gakuen-6

D’altro canto Sasuke è più enigmatico, si potrebbe dire che sia effettivamente l’opposto di Naruto (come d’altronde pare l’editore avesse suggerito di fare a Kishimoto), e difficile da interpretare: non di meno l’autore ha modo di mostrare che sia pronto al sacrificio quasi inconsciamente per il biondino, che riconosce come un rivale e col quale ha avuto modo di stringere un vero rapporto di amicizia, tanto da non esitare un momento di fronte al pericolo. Niente di tutto questo implicherebbe un rapporto diverso da quello prettamente amichevole, non fosse per il fatto che Naruto rappresenta a tutti gli effetti l’unica persona per cui Sasuke abbia mai mostrato interesse (tolto il fratello Itachi) e l’autore stesso non manca di metterci lo zampino.

Molti sono convinti che esista (o potrà mai esistere) una relazione tra Sasuke e Sakura, ma questa credo che sia ancora meno probabile di quella tra Naruto e Hinata, per alcuni semplici motivi: anzitutto Sasuke è troppo orgoglioso per prendersi una come Sakura, che lo desidera disperatamente (dopo tutto questo tempo equivarrebbe quasi ad un: sì tu avevi ragione, io avevo torto), in secondo luogo ci sono stati troppi trascorsi conflittuali tra i due e troppo pochi di reciproca accettazione, perché la relazione possa funzionare (a questo punto della storia, oggettivamente troverei piuttosto ridicolo che alla stessa Sakura possa interessare). A pensarci bene, in modo più articolato ed esteso, la relazione di Sakura verso Sasuke è ugualmente unidirezionale quanto quella di Hinata per Naruto. Sasuke l’ha riconosciuta come una compagna di squadra e come persona capace, ma la maggior parte delle scene tra i due si riduce a lei che strizza l’Uchiha come un limone, mentre lui se ne resta impassibile, quando non annoiato.

A tutto questo si aggiunge un sintomatico disinteresse per le donne da parte dell’Uchiha, arrivando infine a coronare il tutto con il proprio ritorno, quando dimostra che l’unica persona a cui tiene di tutta Konoha sia Naruto.

Qual è allora la relazione che lega i due? La loro è forse solo un’incredibile amicizia?

Dai solleviamolo con la forza dell'amicizia

Dai solleviamolo con la forza dell’amicizia

Nel caso di Dubbi™ il nostro buon Kishimoto provvede a popolare sia il manga, che di conseguenza l’anime, di spunti a favore di un’accoppiata tra i due: tralasciando pure le sigle sulle note del non riesco a dirti né addio né ti amo oppure del ogni giorno ti sogno, certe copertine non lasciano molto spazio a fraintendimenti, così come alcune pagine di calendario o peggio ancora dello Shonen Jump, dove lo stesso Naruto indossa un kimono Uchiha.

Allora Naruto e Sasuke sono froci?! Molti obietteranno che Naruto ha dimostrato innumerevoli volte che gli piacciono le ragazze (a differenza del buon Sasuke), cominciando dalla stessa Sakura, ma questo di per se non prova nulla, sia perché nella cultura giapponese non esiste la dicotomia tra omo ed etero sessualità, sia perché nella realtà dei fatti non è una cosa vera. Come scriverebbe Humberto Maturana, ci sono semplicemente delle persone che facciamo entrare nel nostro spazio di esistenza e quello lo chiamiamo amore. Per Naruto e Sasuke si potrebbe applicare lo stesso principio, anche perché, per come sono costruiti i personaggi, è palese che loro stessi non ne sono perfettamente consapevoli.

Non resta che chiedersi se Kishimoto lo abbia fatto di proposito o meno, ma siccome la creazione artistica non è un fatto accidentale, mi riesce difficile credere che tutto quello che abbiamo visto sia solo il frutto del caso, senza alcuna consapevolezza, non fosse di altro che dei fraintendimenti a cui potrebbe portare. Ciononostante non penso che nell’interesse dell’autore fosse quello di raccontare una storia sull’omosessualità, ma semplicemente la storia di due persone che probabilmente (ed inconsapevolmente) si amano e si combattono allo stesso tempo (e di qui il vero dramma).

Per capire questo bisogna comprendere anche tutto il retroscena culturale nipponico, dove non esiste alcuna specifica morale sulla sessualità, quanto piuttosto una responsabilità sociale da essa derivata (ad una donna nessuna vieta di andare con quanti uomini vuole, prima del matrimonio, mentre una volta sposata ci si aspetta che sia una moglie devota), oltre al fatto che l’omosessualità era quasi una regola nella cultura samurai e guerriera, arrivando ad essere sintetizzata nel shudō.

Dunque non penso che vedremo mai una conclusione tipo Haruka e Michiru, né credo che a Kishimoto interessi minimamente, però ritengo che si potrà concludere con le parole di Sakura del Gakuen Den quando dice “E in questo modo si è creata un’amicizia speciale tra quei due”.

Poi naturalmente tutte queste sono anche un po’ chiacchiere tra fanatiche yaoiste, e solo il tempo ed il nostro buon demonio-Masashi, sapranno darci ragione o torto. Quello che c’è di speciale e che qui chiamiamo amore, forse sarà solo una stravagante ed un po’ ossessiva amicizia, e ci toccherà ingoiare il rospo, amaro come le mutandine della fragola-rosa Sakura.

vlcsnap-2013-08-31-16h36m12s180

Annunci

18 responses to “Aspettando il capitolo 645 – Naruto e Sasuke saranno mica… omosessuali?

  • Icaro4sVala

    Parlare di amore tra Sasuke e Naruto, paragonandolo peraltro all’amore di Sakura ed Hinata, per me vuol dire banalizzare il loro rapporto. Si potrebbe vivere benissimo senza amore e si potrebbe smettere di vivere per la lontananza di una persona cara…semplicemente,il loro rapporto va oltre qualsiasi schema: è più forte dell’amicizia, più forte della fratellanza e certamente più forte dell’amore come generalmente lo si intende. Sasuke è un pilastro della vita di Naruto, tutto ciò che Naruto ha fatto è dovuto a lui; mentre per Sasuke Naruto rappresenta l’unica ancora di salvezza -perché, nonostante dichiari di non voler essere salvato, ha dimostrato di aggrapparsi ancora alla speranza che Naruto lo faccia lasciandolo in vita in più occasioni-. Entrambi rappresentano tutto ciò che c’è ancora di significativo nella vita dell’altro.

    • Lucia, I love you

      Sì, però bisogna ammettere che questo ragionamento ha senso.

      >>> Di tutta la vicenda fa particolarmente ridere il fatto che nonostante Hinata abbia sciorinato ai quattro venti il suo amore, Naruto non abbia battuto ciglio in merito.

      Qualsiasi adolescente in piena tempesta ormonale se la sarebbe trombata a pecorina per 365 giorni l’anno.
      Comunque stiamo parlando di personaggi anime, non di persone.

  • orochimaru santo subito

    Alla fine sappiamo tutti che Sasuke andrà con Sakura, Naruto con Hinata, e Gai con Rock-Lee: tuttavia sono molto preoccupato per Ten Ten: a diciassette anni è già una vecchia zitella…

  • Razgriz Blaze

    ngul e allora tsunade cosa è?? vedremo una storia tra un transgender (oro) e una vecchia tettona ….poi io credo che ten ten vada con neji(dai la necrofilia ancora non è stata usata come coppia ma io ci butterei pure questa) kiba e akamaru per la zoofila e direi che siamo a posto…se ne manca qualcuna aggiungete pure…

    Cmq tutti vogliamo vedere l’amore in questo manga che in effetti c’è ma lo vedo sempre come cotte non soddisfate
    jira->tsunade; naruto->sakura ; sakura->sasuke; hinata->naruto
    tutte queste coppie sono a senso unico…ragioniamo sulle uniche storie d’amore che si sono avuto nel manga…
    Asuma e kurenai e Dan e tsunade(in entrambi i casi i rispettivi uomini muoiono combattendo ammazza sto manga e peggio dei corsi e ricorsi storici) poi altre storie d’amore complete non le vedo
    io almeno la vedo cosi che stiamo dando troppo spazio all’amore quando secondo me non è nell’intenzione dell’autore visto le brutte fine che fanno le coppie normali…pensa te quando qualcuno si sposa crepano

  • fusrodahnojutsu

    Le mie coppie preferite sono , non mi impiccate dopo quello che scriverò ; Tsunade e Kakashi , Sakura e Sasuke , Hinata e Naruto Rock Lee e Ten Ten , Shikamaru e Temari , Choji e Ino .. Gai , Shino , Sai poveri single pipparoli e manca Kiba , se ricordate bene in un episodio diceva che il Padre di Kiba se n’era andato perchè non gli piaceva il carattere della Madre , chiunque si sposerà Kiba se ne andrà proprio come ha fatto il Padre.. comunque alla fine chi se ne frega , se poi incominci a mettere coppie e amori alla fine sto manga diventa Beautiful..

    • Razgriz Blaze

      eeee va beh sono le coppie standard…ma secondo me sakura rimane zitella(per ricalcare le orme di tsunade…speriamo le crescano almeno le bocce ahahahaha) tsunade kakashi e proprio il genere young old insomma! ahahah
      Ma secondo me il padre di kiba è stato dato in pasto ai cani ahaahah

      • fusrodahnojutsu

        Per quello che hai detto ti stimo fratello 🙂 anche se Sakura zitella non ce la vedo , forse si insinuerà nel Matrimonio di Naruto e Hinata.. ehehehe… le mie sono solo fantasticherie di un profeta di Naruto che grida nella Valle della Fine..

      • Razgriz Blaze

        cmq aggiungo una coppia….visto l’amore di sai per i peni…secondo me una sai shino ci starebbe bene(visto che come detto in un filler shino tiene un bel insettone la sotto per naruto(strano che questa cosa il/la blogger non l’abbia notata ahah))

  • Aspettando il capitolo 652 – Postmodernismo | la Gazzetta di Konoha

    […] Non sto dicendo che Naruto consapevolmente si stia vendicando, ma che Kishimoto, come narratore, sta facendo sì che accada. Avete visto voi, piccoli e sciocchi omuncoli, avreste dovuto riconoscere il valore di questo ragazzo quando era orfano e solo, non adesso quando chiunque può tesserne le lodi! E da questo punto di vista chi è l’unico che lo ha da sempre riconosciuto? Ma Sasuke ovviamente. […]

  • Il ritorno di Sasuke – parte terza | la Gazzetta di Konoha

    […] ma anche sposati e quindi coniugi (per la gioa di Sasukkia) — dunque se da un canto l’omoerotismo lo abbiamo fatto uscire dalla finestra, a favore della fratellanza, adesso possiamo farlo rientrare […]

  • Coppie alla tavola rotonda | la Gazzetta di Konoha

    […] polverosa Hinata) fanno da fanalino di coda. In mezzo si muovono il SasuNaru e il NaruSasu (l’accoppiata gaia di Naruto e Sasuke — in base al ruolo che ciascuno dei due svolge nella coppia) che però voliamo tenere separati, […]

  • Dogma SasuNaru | la Gazzetta di Konoha

    […] ho la convinzione che per Kishimoto stesso la loro relazione non si esaurisca nella mera amicizia e che egli medesimo abbia voluto cercare di dirci qualcosa di più. Molti dicono ingenuamente che questo è un modo banale di vedere una straordinaria amicizia, ma a […]

  • Chi giace nella mia coppia? | la Gazzetta di Konoha

    […] desideri l’un dell’altra e alla fine dei fatti, nonostante a noi altri sarebbe toccato ingoiare un rospo amaro, l’accoppiata avrebbe avuto pienamente senso e in qualche modo sarebbe stata anche giusta. […]

  • la Gazzetta di Konoha

    […] finita così com’è finita, la cosa mi ispira veramente poco (alla fine ci siamo ingoiati le mutandine rosa di Sakura). Comunque se non avete ancora avuto modo di leggerli in italiano ve li consiglio, almeno […]

  • Naruto e Sasuke come in vinile li hanno fatti | la Gazzetta di Konoha

    […] finita così com’è finita, la cosa mi ispira veramente poco (alla fine ci siamo ingoiati le mutandine rosa di Sakura). Comunque se non avete ancora avuto modo di leggerli in italiano ve li consiglio, almeno […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: