Naruto in pillole – Capitolo 619

619-sasuke

Sulle note di apertura di SuperQuark Piero Angela e i quattro hokage spiegano a Sasuke che gli uchiha sanno amare più degli altri esseri umani e quando questo uber-amore viene interrotto loro perdono il senno, producendo una reazione nelle sinossi celebrali, tra il romboencefalo e il mesencefalo, che induce il chakra a spostarsi sul nervo ottico e a trasformare così i loro occhi, che sono occhi dell’amore.

Mentre Sasuke spiega che non è né un bambino né tanto meno puro (lo dici perché temi non ti prendano sul serio con quegli occhietti a fiore?) partono un po’ di domande a raffica: Sarutobi sperava di restare sigillato per sempre con Minato, questi non vede l’ora di tornare alle sue ammucchiate nell’aldilà, il primo litiga col secondo a proposito di politica e società, per la serie la Rivoluzione di Ottobre non doveva trasformarsi in una volgarissima dittatura.

Sasuke chiede: “Che cos’è il villaggio? Che cosa sono gli shonobi?”

Il primo, un po’ basito, tira fuori l’Enciclopedia Treccani e si prepara a rispondere, mentre il prof. Mainardi introduce la vita dei leoni nel Serengeti.

Fonte: Naruto 619

Annunci

6 responses to “Naruto in pillole – Capitolo 619

  • hanayaoi

    Ancora non ci posso credere…
    Poteva andarmi bene tutto il discorso “Più grande l’amore, più grande l’odio”, che, seppur molto vicino al “grandi poteri, grandi responsabilità”, aveva comunque un suo fondamento, ma la spiegazione ANATOMO-FISIOLOGICA su come un Uchiha, perdendo una persona amata, vada fuori di melone, questa proprio no!
    Ritorno su quanto detto in precedenza: in caso di processo, Sasuke non ha neanche bisogno di tirar fuor la storia degli Zetsu, della “possessione” o delle voci, perchè ormai abbiamo delle inconfutabili prove scientifiche, supportate dall’eminente testimonianza degli Hokage, circa l’impossibilità dell’accusato di sottrarsi ad un impulso, dettato dal suo stesso codice genetico, e scatenato da cause a lui non imputabili, quali la perdita dei genitori e del fratello, che tanto amava. Ormai l’assoluzione è cosa fatta. Ci si dovrebbe quasi vergognare a chiedere una parcella.

  • fibrizio

    Davvero non ho parole… Onestamente mi aspettavo davvero di meglio, anziché questa noiosissima spiegazione ai sentimenti. Capitolo 619 davvero deludante, non ho altro da dire.

  • This is sparta

    Amate piccoli Uchihq amate!
    Si Amate-Rasu!!!!!

    • fibrizio

      Ahahaha, bella questa! Ancora non posso credere a ciò che abbiamo letto!

      • This is sparta

        Una motivazione molto pretestuosa per spiegare lo sharingan.In pratica se perdi qualcosa a cui tieni hai gli occhi a rondella. Le uniche cose degne di nota sono la faccia di Suigetsu che gli cade il mito di Hashirama e Hashirama stesso.
        Voto del capitolo: 4

  • Gli occhi che riflettono i sentimenti | la Gazzetta di Konoha

    […] vi ricordate il capitolo 619 dove Hashirama spiega candidamente che gli occhi degli Uchiha sono occhi che riflettono i […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: